Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / News
LIVE TS SALERNITANA-UDINESE 0-4: VINCONO I FRIULANI, MA E' FESTA A SALERNO! GRANATA RESTANO IN SERIE A!!!!!!!!!TUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
domenica 22 maggio 2022, 22:00News
di Roberto Sarrocco
per Tuttosalernitana.com

LIVE TS SALERNITANA-UDINESE 0-4: VINCONO I FRIULANI, MA E' FESTA A SALERNO! GRANATA RESTANO IN SERIE...

SALERNITANA-UDINESE 0-4 VENEZIA-CAGLIARI 0-0

90+ 8' FISCHIO FINALE. LA SALERNITANA RESTA IN SERIE AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

90+5 Gara ormai finita da tempo, si segue solo Venezia-Cagliari sugli spalti e nelle tribune.

90' SARANNO 8 I MINUTI DI RECUPERO

86' SOSTITUZIONE UDINESE: esce Wallace, entra Benkovic

85' Gara ormai senza sussulti. Si segue più la gara del Penzo che quella dell'Arechi, il tutto col fiato sospeso col cuore in gola. 

82' Uscita a vuoto di Padelli, Perotti non ne approfitta.

81' OCCASIONE SALERNITANA: Ribery fa tutto bene a va alla conclusione, ma Padelli questa sera è insuperabile. 

80' Sul rovesciamento di fronte ancora Samardzic, che non inquadra lo specchio della porta, con la palla che va alta in curva. 

79' Ancora Perotti, questa volta di testa, facile palla per Padelli.

77' Ormai si gioca solo a Venezia: i trentamila dell'Arechi col fiato sospeso e con un occhio agli smartphone sul risultato del Penzo. 

75' Ci prova Perotti sull'out di destra, la palla attraversa tutta l'area e la porta di Padelli senza trovare nessun tocco vincente. 

72' OCCASIONE UDINESE: palo anche per i friuliani con Samardzic che colpisce l'incrocio, poi l'Udinese trova il quinto gol ma in chiaro offside, e viene annullato. 

70' OCCASIONE SALERNITANA: intervento maldestro di Becao che anticipa tutti e rischia l'autorete, con la palla che si stampa sul palo interno ed esce. Salernitana sfortunata.

68' DOPPIA SOSTITUZIONE UDINESE: entrano Soppy e Pafundi, escono Pereyra e Udogie

65' Ci prova Bonazzoli, tiro deviato in angolo. 

63' TRIPLA SOSTITUZIONE SALERNITANA: entrano Kastanos, Ribery e Perotti, escono Verdi, Gyomber e Bohinen

GARA SOSPESA PER UN INCENDIO TRA LA SUD E I DISTINTI, CAUSA UNO STRISCIONE ANDATO A FUOCO. SUBITO L'INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO CHE SONO RIUSCITI A SEDARE E SPEGNERE L'INCENDIO CHE STAVA DIVAMPANDO.

58' AMMONIZIONE UDINESE PER PEREYRA

Contropiede solitario dell'Udinese con Pereyra che fa tutto da solo, mette a sedere prima Radovanovic e poi Bohinen e spiazza Belec. Gara nuovamente sospesa per lancio di fumogeni e oggetti in campo dopo l'esultanza del calciatore friuliano sotto la Sud.

57' POKER DELL'UDINESE CON PEREYRA

53' OCCASIONE UDINESE: contropiede con difesa della Salernitana in vacanza, Makengo va al tiro a botta sicura, ma la sua conclusione è rimpallata da Gyomber, che permette a Belec di arprionare la sfera. 

51' Udinese ancora in avanti, questa volta è Pereyra che va alla conclusione, sbilenca, che si spegne sul fondo. 

47' Ci prova subito il neo entrato Samardzic, palla telefonata per Belec.

46' FISCHIO DI INIZIO DEL SECONDO TEMPO, SI RIPARTE

46' DOPPIA SOSTITUZIONE SALERNITANA: escono Lassana Coulibaly e Ruggeri, entrano Mamadou Coulibaly e Zortea

46' SOSTITUZIONE UDINESE: entra Samardzic, esce Deulofeu

Incredibile all'Arechi: l'Udinese è in vantaggio all'intervallo per tre reti a zero sulla Salernitana, grazie alle marcature di Deulofeu, Nestorovski e Udogie, quest'ultimo vero mattatore dell'incontro. La Salernitana reagisce sullo 0-2 ma trova un super Padelli che compie un doppio miracolo prima su Bonazzoli e poi su Verdi. Sul finire, prima il palo di Fazio, poi il rigore parato da Belec ai danni di Pereyra. 

FISCHIO FINALE DELLA PRIMA FRAZIONE, SI VA AL RIPOSO SULLO 0-3 PER L'UDINESE

Belec si riscatta respingendo il rigore calciato da Pereyra. Termina la prima frazione. 

45+3: RIGORE PER L'UDINESE: sul rovesciamento di fronte ancora un infermabile Udogie al centro per Deulofeu, Belec esce a valanga e lo travolge. Rigore e ammonizione per il portiere granata. 

45+2 OCCASIONE SALERNITANA: palo clamoroso di Fazio che svetta di testa e prende il palo, con Padelli battutto. Salernitana sfortunata. 

45'+1 Ci prova Makengo, palla alta. 

45' SARANNO 4 I MINUTI DI RECUPERO

42' Gara al momento sospesa per lancio in campo di oggetti e fumogeni. 

Fa tutto da solo Udogie, e piazza la sfera all'incrocio, con Belec che non ci arriva. Incredibile all'Arechi. 

41' TERZO GOL DELL'UDINESE CON UDOGIE.

39' DOPPIA OCCASIONE DELLA SALERNITANA: doppio intervento miracoloso di Padelli prima su Bonazzoli e poi su Verdi. 

35' Reazione sterile dei granata con Verdi, conclusione telefonata per Padelli. 

Udogie indemoniato ruba palla e serve Molina, l'esterno va al cross per la testa del centravanti friuliano, che trova fuori posizione Radovanovic e raddoppia. Arechi gelato. 

33' Raddoppio dell'Udinese con Nestorovski. 

31' Espulso per proteste Sasa Avallone, team manager della Salernitana. 

29' OCCASIONE SALERNITANA: punizione di Verdi a giro dalla destra, Padelli vola e devia. Poco dopo ancora Padelli in tuffo respinge un tiro-cross pericoloso dalla sinistra di Ruggeri, ben servito da Verdi.

26' Rete annullata all'Udinese, segnalata dall'assistente e confermata da Orsato prima e dal Var poi, sempre a Deulofeu, dopo una palla persa in uscita da Bohinen. 

24' Verdi parte molto largo a sinistra per poi accentrarsi, con Bonazzoli invece spostato sulla destra. La Salernitana in questo momento sembra essere passata ad una sorta di 3-4-3. 

22' Buona iniziativa di Bohinen che va via nel mezzo, cross al centro con respinta di Perez, Bonazzoli ci prova con il pezzo forte di casa, la sforbiciata, Padelli si allunga e blocca, con la palla destinata comunque probabilmente sul fondo. 

20' Ancora Molina alla conclusione, questa volta dal lato destro e con il piede debole, Belec blocca a terra. 

19' Risposta dell'Udinese con un'azione tambureggiante, conclusa da una conclusione al volo di Molina di sinistro, palla di poco fuori con Belec che sembrava essere sulla traiettoria. 

18' Ci prova Verdi dal limite dell'area con una botta di destro: la palla non scende abbastanza e termina di poco alta sulla traversa. 

15' Buona triangolazione al limite dell'area tra Verdi e Bonazzoli, l'ultimo passaggio però non è preciso e si spegne sul fondo. 

14' Preme la Salernitana con Mazzocchi che va ancora al cross, Molina si salva in angolo. 

12' L'Udinese è più vivace ma la Salernitana ha avuto una buona reazione nervosa e prova a rimettere in piedi la gara. Nei friuliani particolarmente su di giri Udogie, che sta creando non pochi pericoli sull'out di destra. 

10' Accelerazione di Mazzocchi e palla al centro pericolosa, Djuric non ci arriva, ma non ci arriva di un soffio nemmeno Ruggeri. 

7' Reazione rabbiosa della Salernitana con Bonazzoli: azione insistita di Bohinen che vince un contrasto e serve il bomber granata, tiro telefonato per Padelli. Dopo poco ci riprova ancora Bonazzoli, conclusione alta. 

L'Udinese trova il vantaggio con il suo uomo migliore e più pericoloso in questo avvio: buona azione solitaria di Udogie che serve l'ex Milan che dai venti metri trafigge Belec. 

6' VANTAGGIO DELL'UDINESE CON DEULOFEU

4' Ancora Deulofeu, questa volta da calcio piazzato, palla neutralizzata da Belec. 

3' Ancora Deulofeu pericoloso che dalla destra prova un tiro a giro col sinistro. Partenza forte dei friuliani, granata chiusi nella loro metà campo. 

1' Parte subito forte l'Udinese che sfrutta un rimpallo e va sul fondo con Deulofeou che non trova nessuno al centro. 

1' FISCHIO D'INIZIO, PARTITI! Calcio d'inizio dell'Udinese

21.01 Si attende l'inizio in simultanea con Venezia. Tutto pronto, agli ordini del sig. Orsato.

20.55 Brividi all'Arechi! Una coreografia da oscar isprirata al film C'era Una Volta in Ameria di Sergio Leone del 1985. Cinepresa, ciak e roll up centrale che scorre con le immagini della storia della Salernitana, dalla sua nascita ai giorni d'oggi. Un qualcosa di magnifico di scena quest'oggi all'Arechi. 

20.50 Tutto in novanta minuti! Non è il titolo di un film, ma è il sottotitolo della gara tra Salernitane e Udinese, con i granata che hanno nelle mani il proprio destino. L'Arechi è on fire, ed è pronto anche oggi a trascinare l'undici di Davide Nicola verso un'impresa che riscriverebbe la storia di un campionato intero. 

20.45 Squadre che hanno terminato la fase di riscaldamento e si apprestano a rientrare negli spogliatoi. Sugli spalti una bolgia sotto le note di Urlando contro il cielo di Luciano Ligabue. L'Arechi è on fire in questa ultima, fondamentale, gara della Salernitana. 

20.40 Nicola ha seguito come di consueto il riscaldamento dei suoi a distanza, con concentrazione e attenzione. La tensione si legge sul suo viso come su quello dei calciatori in campo. Sugli spalti invece il popolo granata è un vero e proprio Tsunami di entusiamo. 

20.30 Cioffi cambia qualcosa rispetto alle previsioni della vigilia: tra i pali confermato Padelli al posto dell'infortunato Silvestri, operatosi di ernia inguinale lo scorso giovedì; in difesa con il rientrante Becao e Perez ci sarà Nuytinck e non Pablo Mari, mentre a centrocampo confermati i cinque titolarissimi con Pereyra, Makengo e Wallace al centro, Molina e Udogie, fresco di convocazione azzura sugli esterni. In avanti con Deulofeu, al centro di diverse voci di mercato, ci sarà Nestorovski e non Pussetto. Nicola risponde con una formazione estremamente offensiva, lanciando dal primo minuto Verdi a supporto di Bonazzoli e Djuric. In porta c'è Belec al posto dell'infortuanto Sepe, terzetto arretrato confermato con Radovanovic, Gyomber e Fazio. In mediana Bohinen recupera si posiziona al centro con Lassana Coulibaly, mentre sugli esterni agiranno Ruggeri, anch'egli fresco di convocazione azzurra, e Mazzocchi. In avanti Verdi a supporto di Djuric e Bonazzoli.

Buonasera amici di TS e benvenuti allo STADIO ARECHI DI SALERNO! Cala il sipario sulla Serie A questa sera con il doppio match valido per la permanenza in Serie A: da un lato i granata di Davide Nicola contro l'Udinese di Cioffi, dall'altro, a quasi 800 km di distanza, il Cagliari di Agostini in terra lagunare contro il Venezia di Soncin. Il popolo granata ha risposto presente all'appello della società e del tecnico Nicola, con oltre 30.000 anime sugli spalti questa sera, in un'atmosfera che definire magica risulta alquanto riduttivo. Eccezionalmente questa sera il live di TS inizierà alle 20.15 per accompagnarvi fino al fischio finale di questa importantissima e delicatissima sfida. Nel corso del live vi terremo aggiornati anche sul risultato di Venezia. 

Iniziamo dai ventidue iniziali scelti dai due tecnici per questa gara: 

Salernitana (3-4-1-2): Belec; Gyomber (63' Perotti), Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, Coulibaly L (46' M. Coulibaly), Bohinen (63'Kastanos), Ruggeri (46' Zortea); Verdi (63' Ribery); Djuric, Bonazzoli. A disposizione: Fiorillo, Russo, Coulibaly M., Ribery, Di Tacchio, Kastanos, Zortea, Obi, Dragusin, Capezzi, Gagliolo, Perotti. All. Nicola

Udinese (3-5-2): Padelli; Becao, Nuytinck, Perez; Molina, Pereyra (68 Pafundi), Walace, Makengo (86' Benkovic), Udogie (68' Soppy); Deulofeu (46' Samardzic), Nestorovski (90' Pinzi). A disposizione: Gasparini, Santurro, Zeegelaar, Arslan, Jajalo, Pablo Marí, Pussetto, Samardzic, Ballarini, Benkovic, Pafundi, Soppy. All. Cioffi

ARBITRO: Orsato di Schio Guardalinee: Vivenzi e Ranghetti Quarto uomo: Sacchi /// Var: Mazzoleni Avar: Dionisi

RETI: 6' Deulofeu (U), 33' Nestorovski (U), 41' Udogie (U), 57' Pereyra (U)

AMMONITI: 45' Belec (U), 58' Pereyra (U)