Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / Esclusive TS
Prestito in B o cessione a titolo definitivo? In bilico la posizione di un calciatoreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
domenica 27 novembre 2022, 18:30Esclusive TS
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

Prestito in B o cessione a titolo definitivo? In bilico la posizione di un calciatore

Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, Diego Valencia potrebbe lasciare la Salernitana già nella prossima sessione di mercato. La riconferma di Nicola e il suo integralismo tattico lasciano presagire che il talentuoso attaccante sudamericano non avrà moltissimo spazio, se non in ruoli non adatti alle sue caratteristiche. In Cile non riescono a darsi una spiegazione: possibile che un giocatore convocato costantemente in nazionale malgrado la giovane età non abbia mai avuto una chance da titolare in una squadra che lotta per non retrocedere? L'idea originaria, comunque, era quella di dirottarlo altrove con la formula del prestito, non a caso erano stati avviati contatti con alcuni club di serie B a caccia di elementi di qualità. L'ingaggio di Valencia, tuttavia, è di 500mila euro netti e questo può essere un ostacolo. E così la dirigenza valuterà eventuali proposte ipotizzando anche una cessione a titolo definitivo, a patto che si possa rientrare dell'investimento estivo di 2,5 milioni. La Salernitana sottolinea che è stato un acquisto "made in Iervolino": è il patron, assieme ad alcuni collaboratori, ad averlo seguito per diverse settimane portando avanti la trattativa in prima persona.