Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / sampdoria / Serie A
LIVE TMW - Benevento, Inzaghi: "Per batterci dovranno sudare. Il vento è cambiato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
venerdì 25 settembre 2020 13:42Serie A
di Pasquale Ciambriello
live

Benevento, Inzaghi: "Per batterci dovranno sudare. Il vento è cambiato"

Diretta scritta su TUTTOmercatoWEB.com. Premi F5 per aggiornare!
12.45 - Finalmente ha inizio il campionato del Benevento che domani affronterà la Sampdoria a Marassi con inizio del match fissato per le ore 18. Segui la diretta testuale della conferenza di mister Inzaghi, alla vigilia della sfida contro i blucerchiati di Ranieri.


13.15
- Inizia la conferenza stampa di mister Filippo Inzaghi
Quali sono le sensazioni alla vigilia del match?
"Le sensazioni sono buone, ma il campo dirà se avremo fatto bene o male, come sempre. Dopo aver disputato un grande campionato di serie B, adesso meritiamo di andare a giocarci queste partite su campi prestigiosi come quello di Marassi. Per provare ad ottenere il risultato, servirà un Benevento quasi perfetto. Rispetto alla amichevole con la Lazio, sarà totalmente un'altra partita. Se usciremo dal campo dando la dimostrazione di aver dato il massimo, allora non avremo rimpianti perchè se usciremo sconfitti, vorrà dire che gli avversari saranno stati più bravi".

A Genova ci saranno assenze importanti...
"Per Tello c'è stato un risentimento muscolare, mentre preferiamo non rischiare Barba, già assente a Roma con la Lazio. Kragl, invece, ha avuto un problema al collo e quindi non è convocabile".
Lapadula? Può giocare dall'inizio?
"Gianluca sta bene e può giocare. Da questo punto di vista, i cinque cambi ci daranno una grossa mano. Avremo tre partite in una settimana, ergo ci sarà spazio per tutti".

Ha già in mente le scelte di formazione? O ha qualche dubbio?
"I terzini che ho a disposizione stanno tutti bene, deciderò all'ultimo. Anche davanti stanno tutti bene. I dubbi ci sono, ma per un allenatore avere dei dubbi è importante e vuol dire avere a disposizione una grande rosa".

Come bisognerà affrontare le gare del campionato di serie A?
"I nostri avversari devono capire che il vento è cambiato. Servirà impegno e concentrazione, per ogni singola partita. I nostri avversari dovranno capire che il Benevento visto in A tre anni fa, non esiste più".

Per il modulo? Ha preferenze?
"La scorsa stagione, quando abbiamo giocato con la difesa a quattro, abbiamo avuto sicurezza maggiore. Come è noto, sono un allenatore che non è legato particolarmente ai moduli, Quando ci sarà bisogno di cambiare e di variare, lo faremo senza problemi".

Capitolo mercato. Si attende altri arrivi in entrata?
"Non ne voglio parlare, al momento. La società mi ha messo a disposizione una rosa di alto livello. Per questioni legati alla lista degli over, è chiaro che qualcuno a malincuore dovrà partire. Se ci sarà qualche altra occasione per portare a Benevento giocatori di livello, la società non se la farà sfuggire".

Capitolo giovani? Chi resta?
"Di Serio resta con noi. Foulon mi piace e lo reputo un titolare. Con lui, dovremo avere pazienza"

L'assenza dei tifosi quanto pesa?
"I tifosi sono l'essenza di questo sport. Spero possano ritornare presto in tanti a popolare gli stadi"

E' emozionato? Agitato?
"Sono agitato come alla viglia della prima partita del campionato di serie C o di serie B. Forse ero più agitato lo scorso anno, quando ero consapevole che avrmemo dovuto fare qualcosa di importante. Per tutto il resto, sono tranquillo. Ricordiamoci sempre che il calcio resta uno sport e come tale deve rimanere".

13.42 - Si chiude la conferenza stampa di Inzaghi
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000