Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / sampdoria / Serie A
Nessuna novità sugli extracomunitari: quali sono le regole sugli slot disponibiliTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
mercoledì 18 maggio 2022, 16:08Serie A
di Ivan Cardia

Nessuna novità sugli extracomunitari: quali sono le regole sugli slot disponibili

Nessuna novità sugli slot per calciatori extracomunitari in Serie A e nei campionati professionistici di livello inferiore. Il Consiglio Federale di oggi ha infatti approvato il nuovo regolamento, che ricalca nel merito la disciplina delle precedenti stagioni sportive. Anche nella prossima stagione e nel prossimo calciomercato, di conseguenza, gli slot per i calciatori extracomunitari - tra cui sono compresi i giocatori britannici, a seguito della Brexit - rimarranno quelli già previsti attualmente. Fondamentalmente, dipende da quanti calciatori extracomunitari si avranno in rosa a fine stagione (30 giugno 2022).

Serie A. I club che hanno in rosa più di due giocatori extracomunitari tesserati a titolo definitivo potranno acquistarne dall'estero altri due, ma a specifiche condizioni. In particolare: un calciatore dovrà sostituire un altro calciatore extracomunitario ceduto all'estero o svincolato; un altro calciatore sarà invece acquistabile senza vincoli di sostituzione, purché sia stato convocato, con inserimento nella lista gara, per almeno due gare ufficiali della propria Nazionale di categoria nei 12 mesi antecedenti la data di richiesta di tesseramento, o per cinque gare ufficiali della propria Nazionale di categoria in carriera.

Serie A. I club che hanno in rosa uno o zero giocatori extracomunitari tesserati a titolo definitivo potranno acquistare, senza alcun vincolo di sostituzione, al massimo tre calciatori extracomunitari dall'estero.

Serie A. I club che hanno in rosa due giocatori extracomunitari tesserati a titolo definitivo potranno tesserare dall'estero un calciatore extracomunitario senza vincoli di sostituzione e un solo altro calciatore extracomunitario a condizione che ne vada a sostituire un altro svincolato o ceduto all'estero.

Serie B e Serie C. Anche nella prossima stagione, nessun calciatore extracomunitario potrà essere acquistato dalle società di seconda e terza serie, fatta eccezione per: i club di Serie D che potranno tesserare i giocatori dilettanti già presenti nella rosa; le regole riguardanti i giovani di serie.