Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / sampdoria / Serie A
De Roon, Boga e Lookman: che tris per l'Atalanta! 3-1 alla Cremonese e aggancio al 4° postoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 1 aprile 2023, 16:53Serie A
di Andrea Piras

De Roon, Boga e Lookman: che tris per l'Atalanta! 3-1 alla Cremonese e aggancio al 4° posto

L'Atalanta coglie tre punti importanti allo "Zini" e mette pressione alle formazioni in lotta per la qualificazione in Champions League. La squadra di Gian Piero Gasperini supera 3-1 la Cremonese e inguaia ulteriormente la squadra di Ballardini. Decisivi i gol di De Roon, Boga e Lookman mentre per i grigiorossi il momentaneo pareggio è stato siglato su rigore da Ciofani.

Hojlund in panchina, dentro Zapata e Muriel
Davide Ballardini opta per Daniel Ciofani in campo dal primo minuto affiancato da Tsadjout mentre sulle corsie laterali agiscono Pickel e Valeri. In cabina di regia spazio a Castagnetti con Meité e Benassi mezzali mentre il terzetto formato da Aiwu, Bianchetti e Lochoshvili protegge la porta di Carnesecchi. Gian Piero Gasperini lascia in panchina Hojlund e schiera la coppia colombiana Muriel-Zapata supportata da Pasalic. In difesa davanti a Musso confermati Toloi, Palomino e Scalvini mentre a centrocampo Ederson affianca De Roon con Zappacosta e Ruggeri larghi.

La sblocca De Roon
La partita si apre con un errore di Toloi che serve in orizzontale Tsadjout ma la conclusione dell’attaccante viene respinta da Scalvini. Ancora padroni di casa pericolosi con un destro di Meité, dopo un’ottima discesa palla al piede, neutralizzato da Musso e con un tiro di Castagnetti dalla distanza che termina alto non di molto. Sale il ritmo nel corso della gara anche se le occasioni scarseggiano: al 24’ ci prova Toloi sugli sviluppi di un corner ma il suo colpo al volo di destro viene respinto. Tanta intensità sul terreno di gioco con Cremonese e Atalanta che non si risparmiano colpi proibiti e alla fine la Dea la sblocca con Zapata che scende sulla destra e cross verso il centro. Aiwu intercetta ma non libera, ne approfitta De Roon che piazza il pallone alle spalle di Carnesecchi.


La decide Boga
La ripresa si apre con una bell’azione palla a terra dell’Atalanta con Lookman che calcia da ottima posizione ma trova la risposta di Carnesecchi. Un minuto dopo Ciofani calcia al volo trovando l’opposizione di Toloi con il braccio troppo largo, per Marinelli non ci sono dubbi e assegna la massima punizione per la Cremonese: dal dischetto lo stesso 9 grigiorosso non sbaglia e pareggia i conti. Al 28’ l’Atalanta torna in vantaggio con Hojlund, protagonista di uno strappo sulla fascia destra che lascia sul posto Bianchetti. L’attaccante guadagna il fondo e serve a Boga un pallone facile facile che il 10 nerazzurro deve solo depositare in rete. La squadra di Ballardini non molla e con Tsadjout, dopo una sponda di Dessers, sfiora il pari ma la conclusione dell’attaccante termina alta di un soffio. Prima del recupero Hojlund sfiora il gol personale su assist di De Roon ma l’attaccante nerazzurro colpisce malissimo mettendo sul fondo. Nell’extratime doppia palla per il pari per gli uomini di Ballardini prima con Valeri, palla a lato, e poi con Buonaiuto con Musso che blocca.

Rileggi la diretta testuale di Cremonese-Atalanta su TMW!