Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / sampdoria / Calcio femminile
Italdonne, Giuliani: "Iniziato un nuovo percorso col piede giusto. Concorrenza? Fa bene"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 25 settembre 2023, 22:04Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Italdonne, Giuliani: "Iniziato un nuovo percorso col piede giusto. Concorrenza? Fa bene"

Al fianco di Andrea Soncin nella conferenza stampa alla viglia della sfida contro la Svezia c’era anche Laura Giuliani che in occasione dell’ultima gara ha ritrovato la titolarità in azzurro e proprio su questo punto ha esordito: “Ero talmente concentrata che non mi sono accorta di quanto l’arbitra ha fischiato la fine della gara. Non ho mai pensato di aver perso la Nazionale, ma la panchina mi è servita a riflettere su determinati aspetti migliorativi per crescere a livello personale e professionale. Inoltre il nostro reparto di portiere è molto competitivo, ognuna di noi ha caratteristiche diverse ed è un piacere questa competizione interna”.

Giuliani, come riporta L Football, si concentra poi sulle sfide attuali: “Partite col piede giusto è importante, le vittorie portano la tranquillità che è fondamentale per costruire un nuovo percorso.

Contro la Svezia dovremo sfruttare i nostri punti di forza. - continua la portiera soffermandosi sulla scelta di Castel di Sangro, contestata dalle svedesi, come sede della gara - Al nostro interno non abbiamo parlato di questa decisione, qui ci siamo sempre trovate bene e abbiamo vissuto alcune delle nostre emozioni più grandi. So che non è facile da raggiungere però mi aspetto comunque tanto pubblico a sostenerci”.