HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » sampdoria » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Roma ingabbia l'Inter, poi prova a farsi male da sola: al 45' è 0-0

06.12.2019 21:37 di Ivan Cardia    articolo letto 13171 volte
La Roma ingabbia l'Inter, poi prova a farsi male da sola: al 45' è 0-0
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
La Roma prova a farsi male da sola, ma per ora non ci riesce. Il primo tempo della gara di San Siro finisce 0-0, con tre occasioni clamorose per l'Inter. Tutte nate da errori in fase di disimpegno da parte dei giallorossi: al 7' Mirante chiude su Lukaku dopo un erroraccio di Veretout, poi nel finale Vecino e Brozovic sbagliano la mira su altre due palle perse dai capitolini a un passo dalla propria area, rispettivamente da Perotti e Mirante.

Nel mezzo, la Roma ha meritato di più per ampi tratti della partita. Va detto, perché gli errori in fase di palleggio basso non fotografano in maniera esaustiva la prima frazione di gioco di Inter-Roma. Paulo Fonseca ingabbia Antonio Conte, bloccando tutte le fonti di gioco (soprattutto l'asse De Vrij-Brozovic) dell'Inter, che a lungo non riesce a uscire in maniera convincente dalla propria metà campo. Chiosa finale su Zaniolo: bene, ma agli ospiti manca un centravanti vero. Anche per questo, all'intervallo si rientra negli spogliatoi a reti bianche.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sampdoria

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510