Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / sassuolo / Non solo Sasol
Bonaccini: "Il Sassuolo è una luce, spero sia seguito da tanti altri"
mercoledì 18 maggio 2022, 08:34Non solo Sasol
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Bonaccini: "Il Sassuolo è una luce, spero sia seguito da tanti altri"

Le parole del Stefano Bonaccini, presidente dell'Emilia Romagna, durante il convegno del Sassuolo Calcio "Un anno di Generazione S

Stefano Bonaccini, presidente dell'Emilia Romagna ha elogiato il Sassuolo nel corso del convegno "Un anno di Generazione S". Ecco le sue parole dal palco, raccolte dal nostro inviato: "Grazie a te e grazie a voi. Non so quanto c'entri io su questo palco. Ero presente quando venne presentato questo progetto. Credo che questo progetto abbia un valore straordinario, mi pare che voi diate la possibilità a un ragazzo o a una ragazza che venga da qualsiasi condizione sociale, di provarci, e credo che questo, in questo momento, sia ancora più alto".

LEGGI ANCHE: Un anno di Generazione S Sassuolo: il convegno dal Mapei Stadium

Ancora il presidente Bonaccini: "Dalla famiglia Squinzi, al presidente, ai dirigenti, questa società è un esempio a livello nazionale e non solo, mi pare che non c'è bisogno che lo dica io, lo raccogliete anche in altri contesti. Abbiamo trovato casa per portare avvenimenti sportivi che hanno fatto la differenza. Grazie davvero, in un mondo come quello del calcio che non sempre dà esempi positivi, voi siete una luce, un faro, che spero sia seguito da tanti altri".