HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Vi convince la scelta della Roma di ripartire da Fonseca?
  Si, è il tecnico giusto per rilanciare il progetto
  No, è un azzardo

La Giovane Italia
Serie A

Serie A, da Ancelotti ad Allegri: tutte le voci dei post-partita di ieri

20.05.2019 06:30 di Daniel Uccellieri   articolo letto 10365 volte
Serie A, da Ancelotti ad Allegri: tutte le voci dei post-partita di ieri

Il saluto di Allegri, la rabbia di Spalletti, la gioia di Andreazzoli e D'Aversa, la delusione di Montella: Rileggi qui tutte le dichiarazioni più importanti dei post-partita delle gare di ieri, valide per il 36° turno di Serie A:

Chievo-Sampdoria 0-0
Chievo, Di Carlo: "Pellissier campione, voglio riportare la squadra in A" - Leggi qui

Sampdoria, Giampaolo: "Futuro? Incontrerò la società e decideremo" - Leggi qui

Empoli-Torino 4-1
Empoli, Andreazzoli: "Risultato giusto. A San Siro come contro il Torino" - Leggi qui

Torino, Mazzarri: "Sconfitta che non cancella una grande annata" - Leggi qui

Parma-Fiorentina 1-0
Parma, D'Aversa: "Salvezza sofferta, ne sentivo la responsabilità" - Leggi qui

Fiorentina, Montella: "Stagione maledetta da finire in A" - Leggi qui

Milan-Frosinone 2-0
LIVE TMW - Milan, Gattuso: "Parata di Donnarumma fotografia della stagione"" - Leggi qui

LIVE TMW - Frosinone, Baroni: "Volevamo onorare la partita" - Leggi qui

Napoli-Inter 4-1
LIVE TMW - Napoli, Ancelotti: "Prova che è un segnale per l'anno prossimo"- Leggi qui

LIVE TMW - Inter, Spalletti: "Dopo il gol ci siamo disuniti, il campo s'è allargato" Leggi qui

Juventus-Atalanta 1-1
Allegri: "Giovedì sera sapevo già di non essere più l'allenatore della Juve"- Leggi qui

Atalanta, Gasperini: "La Champions sarebbe un traguardo clamoroso"- Leggi qui


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

I colpi di Perez spiegano la decisione di Zidane (che era la prima scelta di Agnelli). L'allenatore della Juve e una triste battaglia. Calcio europeo da riformare: serve un compromesso Ci sarà tempo e modo di parlare della Juventus, del nuovo allenatore e di un racconto che meriterebbe studi sociologici approfonditi e non di un banale editoriale. Ma prima c'è da raccontare chi ha già operato, anche perché spiega con i fatti la decisione dell'allenatore che, lo scorso...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510