Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Torna la Champions! Werner saluta il Lipsia, Schick è il perno

Torna la Champions! Werner saluta il Lipsia, Schick è il pernoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
venerdì 07 agosto 2020 18:00Serie A
di Ivan Cardia

Novanta minuti di fuoco. Sono quelli che aspettano il Lipsia e l'Atlético Madrid. I giovani ricchi con le ali contro i Colchoneros. Ma i tedeschi hanno salutato il loro principe del gol e non sembrano arrivati nel migliore dei modi al confronto. Calcio d'inizio giovedì 13 agosto alle 21.

Come arriva alla Champions - Nessuna sorpresa: il Lipsia è ormai una certezza del campionato tedesco. Ha chiuso questa stagione al terzo posto, con 16 punti di ritardo dal Bayern Monaco primo. Il riferimento non è casuale, perché a un certo punto della stagione, i ragazzi terribili di Julian Nagelsmann hanno occupato il gradino più alto del podio e sognato il titolo. Qualche scossone nella ripresa post lockdown ha complicato, non poco, le cose: appena quattro vittorie nelle nove partite giocate, con altrettanti pareggi e la sconfitta casalinga contro il Borussia Dortmund che ha sancito il tramonto dell'idea secondo posto. Poi, turbolenze sul fronte organizzativo: Ralf Rangnick non è andato al Milan, alla fine, ma ha comunque salutato la galassia Red Bull. Non sembra la favorita, per usare un eufemismo. Non gioca da 47 giorni: Augusta-Lipsia 1-2 ultima partita.

Infortuni, dubbi e cessioni - Ecco l'elefante nella stanza. Anzi, il diamante che mancherà all'attacco dei tedeschi: Timo Werner è andato al Chelsea, sin da subito. Tradotto in numeri, vuol dire che al Lipsia mancherà un bomber da 34 gol in 45 presenze in questa stagione. Tanta roba. Buone notizie, in compenso, dovrebbero arrivare da Yussuf Poulsen, che non ha potuto completare la Bundesliga per infortunio ma sembra aver recuperato. Non sarà a disposizione Hee-chan Hwang, acquistato dal Salisburgo. Tanto è sulle spalle di Patrik Schick.

La possibile formazione - (3-4-2-1): Gulacsi; Klostermann, Upamecano, Halstenberg; Mukiele, Laimer, Nkunku, Sabitzer; Olmo, Forsberg; Schick. Allenatore: Julian Nagelsmann.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000