Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Milan - Thiaw-Tomori, che disastro. Pulisic non basta, Jovic annullato

Le pagelle del Milan - Thiaw-Tomori, che disastro. Pulisic non basta, Jovic annullatoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 18 maggio 2024, 22:53Serie A
di Pierpaolo Matrone

Risultato finale: Torino-Milan 3-1

Sportiello 5,5 - Non ha colpe sui gol, ci mancherebbe, ma un paio di imperfezioni, come una palla respinta e non bloccata, ci sono.

Kalulu 5 - In fase di possesso si propone praticamente da centrocampista, ma i piedi restano quelli del difensore. In fase di non possesso si fa trovare più di una volta fuori posizione. Serata no.

Thiaw 4,5 - L'ombra di se stesso. Non segue Zapata e quest'ultimo fa gol. Si addormenta col pallone tra i piedi e se lo fa rubare più di una volta. Prova horror.

Tomori 4,5 - Forse la più disastrosa prestazione della sua esperienza al Milan. Ha colpe chiare su due gol, lasciando troppo liberi gli uomini in area di rigore, e praticamente non ne imbrocca una.

Terracciano 5,5 - Non giocava da oltre un mese, non era mai partito titolare e forse non era questa la partita più adatta per lui, contro un Torino molto fisico e intenso. A tratti sembra spaesato, ma fa anche cose buone. Il meno peggio della difesa. Dal 65' Florenzi 6 - Si mette a battere tutti i piazzati e qualche pallone insidioso in area lo lascia partire.

Musah 5 - Si infila più volte in avanti, senza però creare pericoli, senza mai saltare l'uomo o fare la giocata giusta. Troppi errori di scelta. Dal 78' Pobega s.v.

Reijnders 5,5 - Si limita a servire ai compagni palloni elementari. Una sola volta va in conduzione e il Milan si rende pericoloso. A corrente alternata.

Bennacer 6,5 - Fa il doppio lavoro, in entrambe le fasi, dando la sensazione di coprire anche le zone lasciate vuote dai compagni. Freddo su calcio di rigore per riaprire il match. Dal 78' Giroud s.v.

Pulisic 6,5 - I principali pericoli (pochi) per il Torino arrivano dal suo piede, come la traversa a inizio ripresa. In più si sacrifica anche in fase di non possesso, con parecchi ripiegamenti difensivi. Guadagna anche il calcio di rigore. Il migliore

Jovic 5 - Gioca troppo, davvero troppo isolato. E in più con Buongiorno che gli è sempre addosso e lo annulla. Notte complicata in cui non riesce mai a incidere.

Okafor 6 - Viene schierato da ala e subito, nel primo tempo, sfiora il gol con una bella giocata. Spesso raddoppiato, trova comunque spazi per creare qualcosa. Pioli forse lo tira fuori troppo presto. Dal 61' Leao 6 - Prova a dare una verve diversa all'attacco, a tratti ci riesce pure, ma riceve pochi palloni.

Stefano Pioli 5 - Certo, ha l'attenuante dell'assenza di motivazioni. Certo, manda in campo tante seconde linee, visto che non c'è nulla da giocarsi. Ma un Milan così confuso facciamo fatica a ricordarlo.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile