HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie b » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

Empoli, Muzzi: "Andiamo a prenderci i tre punti. Dobbiamo risalire la china, il gioco verrà"

14.12.2019 11:00 di Marco Lombardi    per tuttob.com   articolo letto 83 volte
Fonte: empolichannel.it
Muzzi
Muzzi
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il tecnico azzurro Roberto Muzzi ha parlato in vista della trasferta odierna di Chiavari con l’Entella. “Quando vinci fa sempre piacere, ma la strada è lunga e difficile. Ho detto ai ragazzi di prendersi i tre punti, ma abbiamo tanto da fare per migliorare. Deve essere un Empoli che si rimbocca le maniche e lavora per scalare la classifica”. Vittoria o prestazione. “In questo momento prendo le vittorie, pur giocando male. Ci serve sostanzialmente questo. Dobbiamo risalire la china, il gioco verrà. Stiamo lavorando bene e questo mi fa piacere, abbiamo cambiato metodologia ma un po’ di tempo ci vuole”. Con l’Ascoli. “Nell’intervallo ho detto poco ai ragazzi, perchè avevano fatto bene. Eravamo sotto con due cross, è stata una chiacchierata in positivo. Delle volte, quando si vince, maledico un po’ il momento perchè si pensa che sia tutto facile, invece ho detto alla squadra che dovranno lavorare”. Le scelte. “Il sintetico peggiora la situazione infortunati, quindi ho dovuto fare delle scelte anche in questo senso”. L’Entella. “E’ un campo difficile, sarà una battaglia. Loro sono forti, allenati benissimo da Boscaglia. Ma noi siamo pronti”. Romagnoli e Moreo. “Simone non sta benissimo, ho deciso di aspettare la prossima settimana. Stefano invece sta benino, rientrerà anche lui a breve”. Laribi. “Sta meglio fisicamente, migliora giorno dopo giorno. E’ un elemento importante, può fare sia il play che il trequartista. Ci darà una grossa mano”. Gennaio. “Non stiamo pensando al mercato, io mi concentro sulle quattro partite che dobbiamo giocare prima della sosta. Per me sono finali, dobbiamo concentrarci su questo”. Le assenze. “Le abbiamo entrambi, nessuno sarà agevolato. Sarà una gara dura tra due squadre che lottano per obiettivi importanti, in casa hanno perso una partita e pareggiato solo due volte. Siamo pronti”.

 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510