Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie b / Serie B
Lecce, Baroni: "Ci sono cose da migliorare. Siamo in crescita e questo per noi è un risultato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 16 ottobre 2021 17:22Serie B
di Lidia Vivaldi

Lecce, Baroni: "Ci sono cose da migliorare. Siamo in crescita e questo per noi è un risultato"

Al termine della gara del Del Duca che ha visto Ascoli e Lecce spartirsi la posta in palio, l'allenatore dei salentini Marco Baroni ha commentato in conferenza stampa la prestazione dei suoi. Queste le parole del tecnico, come riporta Calciolecce.it:

"Parto dal fatto che Ascoli era un campo non facile, contro una squadra con valori importanti. Nel momento di loro difficoltà siamo scesi sulla gestione. Quando loro hanno alzato il baricentro siamo scesi un po’ e non sappiamo farlo. Abbiamo dato campo a loro. Ci sono state delle buone occasioni, Coda ha avuto una palla importante che poteva mettere dentro e invece ha optato per il tiro".

Sulle sostituzioni:
"Ci sono cose che ci servono. Dei giocatori come Blin sono entrati bene, anche Rodriguez. Questo è importante, come anche per Olivieri. Siamo in crescita e questo per noi è un risultato. Ci sono state delle situazioni per vincere, Leali ha fatto un gol sulla palla di Massimo Coda, la sua parata era impossibile. Il loro portiere è stato provvidenziale".

Un commento alla gara?
"Ci siamo ripresentati dopo la sosta ed era un bel test dopo quattro vittorie. Secondo me la squadra ha fatto bene, siamo venuti a giocare in un campo dove c’è stata continuità di guida tecnica e una squadra rinforzata. Ci sono tante cose da migliorare e le faremo durante la settimana. Ci sono più aspetti positivi che negativi".

L'Ascoli l'ha dominata?
"Nel primo tempo no, mi viene da sorridere. Nella ripresa abbiamo preso gol su un pallone filtrante e poi il gol. Non ricordo parate di Gabriel e non ho visto dominio. Era normale che c’era bisogno di alzarci noi dopo i loro cambi. L’abbiamo fatto con Olivieri e Rodriguez, ho atteso su Gendrey, lo vedevo in difficoltà sugli strappi di Bidaoui ma poi ho visto il ragazzo riprendersi. L'Ascoli ha fatto meglio? Ripeto, forse ho visto un’altra partita. Noi dovevamo sfruttare meglio la gestione della palla, volevamo sfruttare i cambi sugli esterni".

Sulla scelta di Helgason:
"Majer non è stato bene. Il ragazzo è giovane, ha qualità e i ragazzi vanno messi in campo. Ora ci sono dei giocatori che mi mettono in difficoltà. Ho lasciato fuori Meccariello perché Tuia aveva fatto ottime partite e mi aveva dato disponibilità. Non volevo rischiare e ho preferito rimettere Tuia, ma Meccariello ha fatto bene. Sta rientrando anche Dermaku. C’è chi è avanti nella crescita, ma allenamenti e partite ci daranno una mano per migliorare tutti".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000