Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Ascoli, trauma cranio facciale con ferite per Falasco. Scongiurati problemi encefaliciTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 9 dicembre 2022, 13:04Serie B
di Claudia Marrone

Ascoli, trauma cranio facciale con ferite per Falasco. Scongiurati problemi encefalici

Sospiro di sollievo in casa Ascoli, con le condizioni di Nicola Falasco che, dopo un'iniziale preoccupazione, si sono rivelate meno gravi del previsto: trauma cranio facciale con infrazione ossea e ferita lacero contusa della piramide nasale sì, ma sono stati scongiurati problemi encefalici.
Ecco la nota dei marchigiani:

"A seguito del duro scontro di gioco, verificatosi ieri fra Falasco ed Esteves nel corso della partita Pisa-Ascoli, il difensore bianconero è stato trasportato d’urgenza in ambulanza presso il Nosocomio di Pisa per accertamenti. Il calciatore ha riportato un trauma cranio facciale con infrazione ossea e ferita lacero contusa della piramide nasale. La TAC, a cui è stato sottoposto nella tarda serata di ieri, ha escluso problemi encefalici. Per questo in nottata, dopo che gli erano stati applicati sei punti di sutura, il difensore è stato dimesso e ha potuto raggiungere i compagni in hotel".