Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Scozzarella sulla Serie B: "Parma e Venezia hanno qualcosa in più. Incuriosito dal Como"TUTTO mercato WEB
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 5 dicembre 2023, 14:34Serie B
di Daniel Uccellieri

Scozzarella sulla Serie B: "Parma e Venezia hanno qualcosa in più. Incuriosito dal Como"

Matteo Scozzarella, ex centrocampista del Parma, intervistato dalla redazione di ParmaLive.com, parla così della stagione dei crociati: "Penso che il Parma sia una squadra forte, completa e allenata bene. La squadra crociata, inoltre, ha una presidenza che ha voglia di costruire qualcosa di importante. Spero e mi auguro che il Parma alla lunga sia la squadra che darà la certezza a tutti di essere la squadra che vincerà il campionato. Anche il Venezia ha una proprietà americana, conosco il direttore, so come lavorano ed è oggettivo che al momento stanno lavorando bene. Se i lagunari riescono a tenere questo tipo di ritmo e continuano a mettere in evidenza le loro qualità, penso che possano contendersi i primi due posti con il Parma. Mi incuriosisce molto il Como, con Fabregas come nuovo allenatore, la squadra è molto forte. Inoltre seguo anche la Cremonese, stimo molto Stroppa, che mi ha allenato a Monza, secondo me da quando siede sulla panchina grigiorossa ha fatto molto bene.

Ad ogni modo la sensazione è quella che al momento Parma e Venezia abbiano qualcosa in più".

Cosa ne pensa di Bernabé? Questa può essere la stagione della sua consacrazione?
"Bernabé ha delle qualità che non sono discutibili. Lo spagnolo non ha avuto problemi di continuità: anche lo scorso anno, lui era uno dei più produttivi. Non penso che lo spagnolo sia una sorpresa. Lui è un ottimo giocatore, le sue qualità verranno fuori in maniera ancora più accentuata se il Parma continuerà a portare avanti questo tipo di campionato. Bernabé è un giocatore che merita di confrontarsi con la Serie A. E' questo che auguro a Bernabé ma anche al Parma".