Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Serie B, Cittadella-Pisa: al Tombolato due squadre in cerca di una svoltaTUTTO mercato WEB
© foto di Alberto Forestieri
domenica 3 marzo 2024, 06:18Serie B
di Alessio Piazza

Serie B, Cittadella-Pisa: al Tombolato due squadre in cerca di una svolta

Continua la sua corsa il campionato di Serie BKT 2023/2024 con la 28° giornata che, dopo i tre anticipi di ieri, entra nel vivo oggi pomeriggio con ben sei match alle 16:15, per poi chiudersi con il posticipo delle 18:30. Appuntamento, dunque, alle ore 16:15 presso lo stadio “Pier Cesare Tombolato” per il match tra il Cittadella di Edoardo Gorini e il Pisa di Alberto Aquilani. Entrambe le squadre sono in un periodo di grande difficoltà che rischia di comprometterne i rispettivi obiettivi.

Come arriva il Cittadella
I padroni di casa, anche nello scorso turno infrasettimanale, non sono riusciti ad invertire il trend che li ha visti incassare la settima sconfitta consecutiva a seguito del ko per 2-0 rimediato sul campo del Venezia. Con questo ennesimo stop, e dopo la vittoria del Brescia di ieri per 4 a 2 con il Palermo, la squadra di Gorini è scivolata in 9° posizione, fuori dalla zona playoff. I veneti, dopo un periodo così buio, sono chiamati ad invertire la rotta e tornare al successo. Per farlo, Gorini dovrebbe affidarsi allo stesso 11 visto contro il Venezia, con il solo ballottaggio tra Pandolfi e Magrassi.
Probabile formazione 4-3-1-2: Kastrati; Carissoni, Negro, Frare, Rizza; Mastrantonio, Amatucci, Tessiore; Cassano; Pittarello, Pandolfi.


Come arriva il Pisa
Gli ospiti, invece, sono reduci dallo spettacolare pareggio dello scorso mercoledì sera per 2 a 2 contro il Modena, che gli ha permesso di portare a casa un ottimo punto. I nerazzurri di Aquilani si trovano ora in 14° posizione a quota 31 punti, ad appena due le lunghezze dalla Ternana quint’ultima. Nonostante i soli 5 punti nelle ultime cinque giornate, i toscani hanno dimostrato nello scorso match contro gli uomini di Bianco, in inferiorità numerica, di avere il carattere necessario per prendersi la salvezza.
Probabile formazione 4-3-3: Nicolas; Calabresi, Caracciolo, Canestrelli, Esteves; Touré, Veloso, Marin; Tramoni, Bonfanti, D’Alessandro.