Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie c / Girone C
V.Francavilla-Catania, il Covid sconvolge i piani. Le probabili formazioniTUTTOmercatoWEB.com
domenica 18 ottobre 2020 13:40Girone C
di Dario Conti
per Tuttoc.com

V.Francavilla-Catania, il Covid sconvolge i piani. Le probabili formazioni

Allo stadio ‘Giovanni Paolo II’ va in scena Virtus Francavilla-Catania, match valevole per la quinta giornata del girone C di serie C. Calcio d’inizio posticipato dalle ore 15.00 alle 20.30, a seguito delle quattro positività al Covid-19 riscontrate alla vigilia tra gli etnei - tra queste figura quella di Reginaldo, l'attaccante comunque asintomatico e già posto in isolamento al pari degli altri tesserati – che hanno costretto il gruppo rossazzurro a sottoporsi ad una nuova serie di tamponi direttamente in Puglia e il cui esito è atteso in queste ore. Tuttavia, nonostante i molteplici disagi creati dall’emergenza sanitaria, arriva una piccola boccata d’ossigeno anche per i club di serie C: come stabilito nell’ultimo Dpcm, sarà consentito l’ingresso «con una percentuale massima di riempimento del 15% rispetto alla capienza totale e comunque non oltre il numero massimo di 1000 spettatori». Numeri che nella struttura di Francavilla Fontana si traducono in un massimo di 304 posti disponibili per i padroni di casa.

Tornando alle vicende di campo, da un lato, i pugliesi sono in crisi di risultati e hanno la necessità di trovare la prima vittoria in questo campionato, dopo aver racimolato un solo punto nelle prime quattro giornate, frutto di un pareggio contro la Vibonese e di tre sconfitte contro Bari, Turris e Juve Stabia; dall’altro, si presenta un gruppo motivato e che ha annullato l’handicap di quattro punti, avendo messo su un pareggio contro la Paganese e due vittorie consecutive contro Monopoli e Juve Stabia, prima di riposare nell’ultimo turno, a causa dell’esclusione dal campionato del Trapani. Anche l’extracampo può contribuire ad alimentare questa energia positiva in casa etnea, visto che in settimana si è ripresentato Joe Tacopina, arrivando all’offerta d’acquisto del club, con una proposta che prevede tre opzioni differenti, tra cui il 100% delle quote azionarie in mano al tycoon italoamericano. La proprietaria Sigi valuta in queste ore il da farsi e già a metà della prossima settimana potrebbero arrivare importanti risvolti in tal senso.  

Prima del fischio d’inizio verrà osservato un minuto di raccoglimento e ci sarà il lutto al braccio per gli etnei in memoria di Fabrizio Ferrigno, ex direttore nella stagione 2015-16, scomparso all’età di 47 anni per un male incurabile.  

QUI VIRTUS FRANCAVILLA – Senza le due punte di diamante Vazquez e Perez – anche quest’ultimo ha dato forfait e non siederà nemmeno in panchina - mister Trocini deve ridisegnare il reparto offensivo. Il modulo rimarrà il consueto 3-5-2, ma all’occorrenza potrebbe trasformarsi anche in una sorta di 3-5-1-1, con Mastropietro alle spalle di Ekuban. In difesa, viste le assenze dell’infortunato Marino e dello squalificato Sparandeo, ci saranno Delvino, Celli e Caporale a comporre il terzetto, mentre a centrocampo dovrebbe rientrare Zenuni, in mezzo insieme a Franco e Di Cosmo. Sugli esterni spazio a Giannotti e Nunzella.

QUI CATANIA – Detto di Reginaldo, risultato positivo all’ultimo giro di tamponi, mister Raffaele deve rinunciare ancora agli infortunati Pinto - comunque vicino al rientro - Dall’Oglio e Santurro, ma può contare su altre pedine. Da Piccolo e Pellegrini – ultimi arrivati dal mercato svincolati – a Maldonado, che ha risolto la grana legata al tesseramento, grazie al ricorso presentato dal club etneo e giudicato positivamente dal TFN. Il tecnico etneo oscilla tra l’utilizzo del 3-5-2 e del 3-4-3, anche se, come espresso in conferenza, vuole avere certezze sotto l’aspetto fisico prima di adottare quest’ultima strada. In entrambi i casi appare certa la conferma di Sarao, l’ex della gara in cerca dei primi gol in maglia rossazzurra, e della difesa che vedrà gli attuali tre marcatori rossazzurri Tonucci, Silvestri e Claiton comporre la linea a tre.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Crispino; Delvino, Celli, Caporale; Giannotti, Zenuni, Franco, Di Cosmo, Nunzella; Mastropietro, Ekuban. A disp: Costa, Calcagno, Pino, Pambianchi, Carella, Castorani, Buglia, Puntoriere. All. Bruno Trocini

CATANIA (3-4-3): Martinez; Tonucci, Silvestri, Claiton; Calapai, Maldonado, Rosaia, Zanchi; Piccolo, Sarao, Biondi. A disp: Confente, Pellegrini, Albertini, Izco, Vicente, Welbeck, Manneh, Gatto, Emmausso, Piovanello, Pecorino. All. Giuseppe Raffaele

ARBITRO: Matteo Gualtieri di Asti (Montagnani-Caso). IV: Mattia Pascarella di Nocera Inferiore

Francavilla VS Catania 18/10/2020 Ore: 20:30 SEGUI Francavilla VS Catania IN STREAMING SU LIVE NOW

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000