Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie c / Girone B
FOCUS TC - Serie C, 13^ giornata: la Top 11 del Girone BTUTTOmercatoWEB.com
Simone Andrea Ganz, doppietta
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 01 dicembre 2020 06:30Girone B
di Sebastian Donzella
per Tuttoc.com

FOCUS TC - Serie C, 13^ giornata: la Top 11 del Girone B

Due capoliste e tanto equilibrio. La 13^ giornata del Girone B lascia in eredità una coppia in testa: il Sudtirol che fa 1-1 nel big match col Perugia e il Padova che batte 5-3 la Vis Pesaro e agguanta gli altoatesini in testa. La Feralpisalò, invece, pareggia col Gubbio e manca l'aggancio in vetta. Il Mantova continua a risalire battendo in rimonta il Ravenna, seguito a ruota dalla Virtus Verona che fa lo stesso contro il Fano, adesso ultimo. L'Arezzo, infatti, ottiene la prima vittoria stagionale contro l'Imolese ottenendo il penultimo posto. E poi tanti pareggi: 2-2 tra Carpi e Triestina, 1-1 in Samb-Legnago e Fermana-Matelica, 0-0 in Cesena-Modena. Di seguito la Top 11 ultraoffensiva secondo TuttoC.com.

PORTIERE

Giacomo Poluzzi (Sudtirol): nel primo tempo dice di no al Perugia per tre volte. Gli umbri, per batterlo, devono farlo su una ribattuta, ovviamente dopo una grande parata. E si mette in mostra anche con un paio di uscite provvidenziali.

DIFENSORI

Gabriele Angella (Perugia): il Sudtirol riesce a bucare la retroguardia umbra ma solo dal dischetto. Anche perché con Angella lì nel mezzo è difficile arrivare alla porta del Grifo. Muro difensivo, sa sempre come districare anche le situazioni più difficili.

Elia Legati (Feralpisalò): il capitano non tradisce. Nel momento più difficile dei suoi, con il cronometro che scorre inesorabile, trova in mischia il gol che evita la sconfitta. E, poche ore dopo, si fa anche eleggere consigliere dell'Assocalciatori.

CENTROCAMPISTI

Ronaldo (Padova): un habitué di questa nostra formazione. Quando si accende non ce n'è per nessuno, con un'azione personale che vale il vantaggio e assist qua e là. Il prossimo anno sarebbe un delitto vederlo ancora in Serie C.

Cristian Pasquato (Gubbio): una perla da guardare e riguardare. dribbling e tiro sul palo lungo da posizione defilata, con una parabola meravigliosa. Un guizzo che ricorda il suo passato in categorie maggiori.

Gianmarco De Feo (Vis Pesaro): gioca da ala, ripiega volentieri ma, in realtà, vede la porta molto meglio di tante prime punte. Ne fa due in due minuti al Padova, riaprendo un match che sembrava chiusissimo. Diagonale e penalty per lui che inseriamo qui per esigenza di Top 11. 

ATTACCANTI 

Simone Andrea Ganz (Mantova): 200 secondi per fare 2 gol. Sfida accettata e vinta dal figlio d'arte che ribalta il Ravenna. Magic moment per lui: in area di rigore è semplicemente inarrestabile. E siamo a nove gol in dieci partite.

Francesco Nicastro (Padova):  rapace d'area, sa come divincolarsi dagli avversari per trovare la via del gol. Ci riesce per ben due volte in meno di cinque minuti. Arrivando così a quota sette in classifica marcatori.

Aniello Cutolo (Arezzo): la prima vittoria stagionale dei toscani porta la sua firma. Non solo per la rete che chiude l'incontro ma per la partita giocata, tutta tenendo in apprensione l'Imolese e sfiorando in un altro paio di occasioni il gol.

Romeo Giovannini (Carpi): entra e segna, regalando un punto contro la Triestina quando tutto sembrava ormai perso. Il classe 2001, all'esordio tra i professionisti, è già alla terza rete in campionato, pur giocando spesso da subentrante.

Andrea Carlevaris (Virtus Verona): semplicemente decisivo. Entra in campo a partita in corso, realizzando subito l'assist del pari e poi segnando di persona il gol della vittoria. Non male per l'ala classe 2000 che in 130 minuti giocati in tutto il campionato ha già siglato due reti.

ALLENATORE

Andrea Camplone (Arezzo): primo sorriso stagionale per gli amaranto. Finalmente una partita positiva contro un'Imolese sfortunata vista la traversa. Ma è da sottolineare la grande capacità degli aretini di approfittare degli errori altrui, mostrando quel cinismo spesso messo in campo dagli avversari e non dai toscani.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000