Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie c / Girone C
Paganese-Viterbese, laziali in piena emergenza: le probabili formazioniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Fabio Altobello/CGP Photo Agency
mercoledì 03 marzo 2021 11:00Girone C
di Emmanuele Sorrentino
per Tuttoc.com

Paganese-Viterbese, laziali in piena emergenza: le probabili formazioni

È un mercoledì di campionato oggi in Serie C con le compagini che scendono nuovamente in campo per disputare gli incontri della ventottesima giornata: nel girone C figura tra le sette in programma il match Paganese-Viterbese, che andrà di scena questo pomeriggio allo stadio Marcello Torre, con fischio di inizio previsto per le ore 15.00 (LIVE MATCH su TuttoC).

Gli azzurrostellati sono reduci dal ko esterno con il Teramo, incassato nell'ultimo turno di campionato disputato domenica scorsa: gli uomini di Di Napoli, apparsi stanchi e privi di idee, hanno ceduto il passo agli abruzzesi, che in meno di mezz'ora hanno archiviato la pratica, grazie alle reti siglate da Ilari e Bombagi. La sconfitta del Bonolis interrompe una beneaugurante serie di quattro risultati utili consecutivi inanellata dai campani, che di fatto erano riusciti a risalire la china dopo aver toccato il fondo, a margine del derby con la Cavese, che relegò la Paganese all'ultimo posto in classifica. Il risultato maturato sul terreno di gioco del Viviani di Potenza, nell'anticipo di ieri tra i lucani e la Turris, ha penalizzato la compagine azzurrostellata, che è scivolata a terzultimo posto con 23 punti all'attivo, uno in meno proprio dei rossoblu di Gallo, a +3 invece dal Bisceglie. Il successo potrebbe garantire il sorpasso ai danni proprio del Potenza, sperando inoltre in un  passo falso  della Vibonese, impegnata in contemporanea allo Zaccheria con il Foggia.

La Viterbese invece nell'anticipo del sabato al Rocchi ha superato di misura il Palermo in virtù della rete siglata da Adopo al 48': il successo sui rosanero ha rilanciato in classifica i laziali, reduci in precedenza da un pareggio a reti inviolate con la Vibonese e da una sconfitta esterna contro il Bisceglie (1-), che ora occupano l'undicesima piazza con 32 punti guadagnati finora, ad una lunghezza di distacco dalla Casertana che invece difende l'ultimo piazzamento utile nella griglia  playoff. I gialloblu senza dubbio sono tra le squadre più in forma nell'ultimo periodo: infatti nelle ultime dieci gare la formazione di Taurino ha racimolato la bellezza di 17 punti, risultato di cinque successi, due pareggi e tre sconfitte, piazzandosi alle spalle di Avellino, Ternana, Casertana e Catanzaro che hanno reso meglio. Un ruolino di marcia che rilancia le ambizioni del club laziale, sempre più intenzionato a strappare il pass per gli spareggi promozione e rendere più accattivante una stagione.

Sono sei i precedenti tra le due compagini, che si sono affrontate per la prima volta nei quarti di finale della Coppa Italia di Serie C, stagione 2017/18: successo ai calci di rigore da parte della Viterbese, che si impose tra le mura amiche per 5-4 (1-1 alla fine dei tempi regolamentari con reti di Sini al 14' e pareggio ospite di Cuppone al 95'), accedendo al turno successivo. Nelle successive tre stagioni sono arrivati cinque confronti, tutti in campionato: sconfitta nella stagione 2018/19 per la Paganese al Rocchi, piegata dai laziali per 2-1 con reti di Saraniti e Bismark per i gialloblu, di Cesaretti la rete del momentaneo pareggio campano. Al ritorno vittoria di misura al Torre per la formazione di casa grazie alla rete al 60' di Parigi: un successo che regalò alla formazione dell'allora tecnico Erra la chance di giocarsi la permanenza in Serie C nella finale play-out con il Bisceglie, che alla fine dei 180' si impose, spingendo gli azzurrostellati in Serie D, retrocessione mitigata poi dalla riammissione avvenuta nel luglio successivo. Nella passata stagione, sconfitta per 2-1 all'esordio per la Paganese (Tounkara e Antezza, quest'ultimo oggi tra le fila dei campani, in rete per i laziali, di Alberti la rete del momentaneo pareggio dei campani). Terminò 0-0 il match di ritorno al Torre. Quest'anno nel match di andata la Paganese si impose di misura al Rocchi, grazie alla rete su penalty siglata da Guadagni al 76': la sconfitta dei laziali portò all'esonero del tecnico Agenore Maurizi.

A dirigere l'incontro è stato designato il signor Carlo Rinaldi della sezione di Bassano del Grappa, coadiuvato dagli assistenti Davide Santarossa della sezione di Pordenone e Marco Matteo Barberis della sezione di Collegno. Quarto ufficiale designato è il signor Ermes Fabrizio Cavaliere della sezione di Paola. Prima direzione in assoluto per il fischietto veneto, che nel corso della sua carriera non ha mai arbitrato le due compagini in questione.

QUI PAGANESE - Brutta tegola per il tecnico Di Napoli che è costretto a rinunciare ad un calciatore, non meglio specificato dal club, perché è risultato positivo al Covid-19 e quindi posto in isolamento: nella tarda mattinata di oggi dovrebbero arrivare i risultati degli altri test ai quali si è sottoposto l'intera squadra. Ad ogni modo gli azzurrostellati dovrebbero riproporre il 3-5-2 con Baiocco tra i pali, linea difensiva composta da Schiavino, Sbampato e Sirignano. Esterni di centrocampo Carotenuto e Squillace, con Onescu e Zanini a supporto di Gaeta nel ruolo di play. In attacco la coppia Diop-Raffini, ma non è escluso anche l'impiego di Guadagni dal 1'.

QUI VITERBESE - Laziali in piena emergenza: Taurino è costretto a rinunciare agli squalificati Baschirotto, Bensaja e Tounkara. Out per infortunio  anche Palermo. La contemporanea assenza di ben quattro titolari obbliga il tecnico leccese a schierare una formazione inedita: il modulo prescelto è il 4-3-3 con Daga tra i pali, Falbo, Markic e Camilleri a comporre la cerniera difensiva. A centrocampo Salandria in pole su Sibilia per un posto da regista, Besea e Adopo ai lati. Murilo e Simonelli supporteranno la punta centrale Rossi nel tridente offensivo dei laziali.

Ecco le probabili formazioni dell'incontro valido per la ventottesima giornata di Serie C girone C (LIVE MATCH su TuttoC a partire dalle ore 15.00):

Paganese (3-5-2): Baiocco; Schiavino, Sbampato, Sirignano; Carotenuto, Onescu, Gaeta, Zanini, Squillace; Diop, Raffini. A disp.: Campani, Bovenzi, Esposito, Mattia, Bramati, Bonavolontà, Di Palma, Mendicino, Cigagna, Guadagni, Curci, Antezza. All. Di Napoli

Viterbese (4-3-3): Daga; Falbo, Markic, Camilleri, Urso; Besea, Salandria, Adopo; Murilo, Rossi, Simonelli. A disp. Bisogno, Bianchi, Mbende, Bezziccheri, Ricci, De Santis, E. Menghi, Sibilia, M. Menghi, Porru. All. Taurino.

Arbitro: Carlo Rinaldi della sezione di Bassano del Grappa (Santarossa-Barberis) - IV: Cavaliere

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000