Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone B
Viali: "Chi resta a Cesena deve andare oltre le proprie possibilità"TUTTOmercatoWEB.com
William Viali
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
mercoledì 23 giugno 2021 20:45Girone B
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Viali: "Chi resta a Cesena deve andare oltre le proprie possibilità"

Al di là dei budget, non dovremo sbagliare nell’atteggiamento, nella determinazione e nella voglia di fare una stagione importante. Chi resta a Cesena dovrà cercare di andare oltre le proprie possibilità”. In collegamento con la trasmissione “C piace”, in onda su Rtv San Marino, il tecnico del Cesena William Viali ha tracciato la rotta in vista del prossimo campionato: “La società è stata molto chiara, la strada è la stessa: rifaremo gli investimenti sui giovani e quindi dal punto di vista strategico non cambia nulla. Ognuno di noi però è ambizioso, cerca di migliorare ed è quello che chiederò ai ragazzi: di non accontentarsi e di crescere sempre. Per questo vorrò parlare con tutti i calciatori sotto contratto e conoscere le loro aspettative. Bortolussi? Ha fatto una stagione straordinaria e ci sta che abbia richieste. L’augurio è che resti con noi perché è un giocatore trascinante, non solo sotto il profilo realizzativo”.

Viali è tornato indietro all’epilogo dei playoff: “Ha lasciato il segno nei primi giorni ma i playoff sono un terno al lotto. In tanti hanno provato a spiegarmi in maniera logica quello che è successo contro il Matelica ma è tutto così irrazionale che va accettato, facendo in modo che non succeda ancora. Al netto di com’è finita credo però che, per il modo in cui è stato fatto il percorso, la squadra abbia fatto meglio di quanto ci si sarebbe potuto aspettare a inizio stagione”.

In vista del prossimo campionato il tecnico bianconero si augura di tornare a riabbracciare il pubblico all’Orogel Stadium: “L’ho solo assaggiato due volte al mio arrivo a Cesena ed è stata una scarica di adrenalina fantastica. Il rammarico è di non aver potuto condividere l’ultima stagione con la nostra gente che si sarebbe rispecchiata in una squadra con l’anima da Cesena”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000