Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Altre news
Remondina: "Carrarese favorita, dalla Pistoiese mi aspetto di più"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 15 ottobre 2021 19:50Altre news
di Marco Pieracci
per Tuttoc.com

Remondina: "Carrarese favorita, dalla Pistoiese mi aspetto di più"

L'allenatore Gian Marco Remondina, doppio ex di Carrarese e Pistoiese, presenta ai microfoni di pistoiasport.com il derby toscano in programma domani: "La Pistoiese è una delle poche squadre che ancora non ho visto giocare, perciò non mi voglio sbilanciare. Dopo il ripescaggio mi aspettavo sinceramente qualcosa di più. Pensavo che si raccogliessero maggiori forze economiche e si allestisse un organico più competitivo. La famiglia Ferrari, l’ho detto tante volte, è sempre stata corretta e puntuale negli adempimenti ma ha bisogno di ulteriori aiuti per allestire una rosa importante e fare il salto di qualità. La valorizzazione dei giovani è un aspetto positivo ma cambiare spesso organico non facilita la compattezza e la crescita del gruppo. In questo modo è difficile alzare l’asticella. Non conosco Sassarini e non l’ho mai incrociato sul campo, perciò non so farmi un’idea - ha proseguito Remondina - ormai la bravura di un allenatore sta nel riuscire a rimanere in una società per alcuni anni, così da portare avanti il suo progetto. Scelta la guida tecnica, i dirigenti dovrebbero sostenerla e creare le condizioni perché lavori al meglio, ottenendo i risultati e - perché no -alzando l’asticella degli obiettivi. La Carrarese l’ho vista varie volte e mi ha fatto una buona impressione. All’inizio ha avuto qualche battuta d’arresto, adesso invece ha trovato la sua dimensione e i risultati lo dimostrano. Anche prima, quando le cose non andavano benissimo, si erano intraviste ottime cose: come contro il Siena; nonostante la sconfitta, il primo tempo era stato positivo. Credo che la svolta sia arrivata con il cambio di modulo. Passando al 4-3-1-2 la squadra ha trovato un assetto costante e vincente, che si adatta alla perfezione ai giocatori che ha a disposizione. Come la Pistoiese, anche gli apuani lavorano molto con i giovani: la differenza è che la Carrarese scende in campo soltanto con due under. Di Natale? Ha le idee chiare e sta facendo bene. Difficile fare un pronostico. Per quello che ho visto direi che la Carrarese è favorita, ma non ho ancora visto all’opera la Pistoiese. Seguirò con piacere la partita".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000