Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie c / Interviste TC
INTERVISTA TC - Ds F.Andria: "Salvezza? Conoscevamo spinta nostro tifo"TUTTOmercatoWEB.com
Pasquale Logiudice
lunedì 16 maggio 2022, 14:00Interviste TC
di Raffaella Bon
per Tuttoc.com

INTERVISTA TC - Ds F.Andria: "Salvezza? Conoscevamo spinta nostro tifo"

La Fidelis Andria è salva: dopo il successo per 1-0 sulla Paganese nella gara playout di ritorno, i federiciani hanno pareggiato i conti con l'andata e hanno strappato la permanenza in categoria ai danni degli azzurrostellati grazie al miglior piazzamento in classifica al termine della regular season. Ai microfoni di TuttoC.com è quindi arrivato il commento del direttore sportivo Pasquale Logiudice: "Finalmente abbiamo raggiunto l'obiettivo che sembra oggi scontato, ma in realtà non era così semplice". 

E' stata una stagione con mille problematiche.
"Ci sono state prima e durante. Per fortuna è finita bene".

Dopo la sconfitta nella partita di andata cosa avevate pensato?
"Siamo stati sempre fiduciosi. Non abbiamo fatto un buon primo tempo ma eravamo consapevoli, da un punto di vista tecnico, di giocare bene. E poi conoscevamo la spinta del nostro pubblico".

La vostra tifoseria sabato ha rappresentato il dodicesimo uomo in campo.
"Come ho detto a fine gara, è stato importante nella fase finale del campionato. Ha capito che la nostra era una squadra con limiti ma vedeva il nostro impegno. Ci ha supportato ed è stata la chiave di svolta".

Come può descrivere la partita di ritorno?
"E' stata più che meritata, peccato averla portata fino alla fine in bilico ma in queste due sfide abbiamo meritato la salvezza". 

Futuro?
"Mi godrò la salvezza. Da romantico mi piace vedere il progetto ma anche le cose difficili. Ho il contratto in scadenza, faranno le loro riflessioni anche a livello societario. Sono disponibile a parlare con loro con serenità".