Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Coppa Italia
Foggia-Picerno: la Coppa Italia per un nuovo inizioTUTTOmercatoWEB.com
Lo Zaccheria di Foggia
© foto di Francesco Scopece/TuttoLegaPro.com
martedì 4 ottobre 2022, 12:15Coppa Italia
di Riccardo Quarti
per Tuttoc.com

Foggia-Picerno: la Coppa Italia per un nuovo inizio

Al via quest'oggi la Coppa Italia di Serie C 2022/2023, in scena con il primo turno. Tra le sfide in programma, presente quella delle 21.00 tra Foggia e Picerno allo "Zaccheria". Entrambe le squadre stanno vivendo un momento difficile, per cui cercheranno di approfittare dell'occasione  per darsi una smorza di fiducia con vista campionato, il quale proseguirà nel prossimo weekend. I Foggiani sino ad ora sono  stati la grande delusione del girone C visto le quattro sconfitte racimolate in sei giornate. Anche per  il Picerno le cose non vanno benissimo ma il gioco proposto da Longo non dispiace. Per entrambe le formazioni l'incontro di questa sera sarà importante per costruire buone cose e crearsi un opportunità alternativa al campionato, visto che lì pare già tutto compromesso. Praticamente nulli i precedenti in Coppa Italia, mentre volendo osservare il passato recente tra le due, di poche settimane fa é la lezione incassata dal Picerno ai pugliesi, con un secco 3-0. Curioso capire come andrà stavolta.

QUI FOGGIA- Inutile negarlo, la blasonata compagine pugliese, sta attraversando uno dei momenti peggiori degli ultimi anni. Dopo il capitolo con Zeman allenatore, Boscaglia era stato accolto con grandissimo entusiasmo in terra foggiana. Invece, al momento la situazione si presenta complicatissima: solo quattro punti nelle prime sei giornate di campionato, davvero un dato preoccupante se si pensa  a ciò a cui puntava il Foggia  alla viglia della stagione. Allenatore giunto ai titoli di coda già da una settimana e nel frattempo squadra affidata ad Antonio Gentile, in attesa dell'ufficialità di Fabio Gallo (ex Ternana e Potenza) come neo tecnico. La Coppa Italia sarà sicuramente l'occasione giusta per voltare pagina e provare a ripartire prendendola magari come obiettivo stagionale, cercando perlomeno di raggiungere la fase finale come lo scorso anno. Contano i segnali a questo giro, e il Foggia é obbligato a doverli dare.

QUI PICERNO- Il Picerno non ha iniziato benissimo questa stagione, trovandosi nelle retrovie in classifica. La prestazione più bella é arrivata proprio contro il Foggia, per cui non resta che ripetere quella prestazione, anche per fare meglio dell'ultima Coppa Italia, quando i Lucani vennero sconfitti immediatamente al primo turno dal Palermo. 

Arbitro: Pezzopane della sezione di L'Aquila. Assistenti: Singh e Bracaccini di Macerata. IV ufficiale: Maresca di Napoli.