Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone C
Avellino, Palmiero: "Fischi? Tifoso paga biglietto, sogna qualcosa d'importante"
lunedì 4 dicembre 2023, 21:30Girone C
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Avellino, Palmiero: "Fischi? Tifoso paga biglietto, sogna qualcosa d'importante"

Prosegue il momento no dell'Avellino che anche ieri non è riuscito ad aggiudicarsi il bottino pieno: in casa contro la Turris è infatti arrivato solo un pari senza reti. Il centrocampista Luca Palmiero ne ha parlato in conferenza stampa, come raccolto dai colleghi di TuttoAvellino: "Abbiamo fatto una buona partita, creando 3-4 palle gol nitide. I risultati dicono che abbiamo fatto un punto in tre partite. Credo che oggi abbiamo giocato bene, il pareggio è solo una casualità, perché quando si crea così tanto, di solito si vince. Il campionato è lungo, è normale che sappiamo che dobbiamo tornare a vincere, soprattutto qui in casa, sappiamo che c'è tanto da lavorare, ma siamo fiduciosi e sappiamo che possiamo giocarci ancora tanto". 

Sul mancato cinismo: "Certo, se crei tante occasioni e non concretizzi, un po' di cinismo è mancato. Ma sono convinto che i nostri attaccanti faranno tanti gol e ci faranno vincere tante partite. Non mi sento di aggiungere altro". 

Sui primi fischi: "Dispiace, però il tifoso paga il biglietto, sogna qualcosa di importante. Dispiace, però sappiamo che dobbiamo tornare a vincere le partite e ricreare l'entusiasmo che c'era fino a poco fa". 

Sul derby di Benevento: "È una gara a cui teniamo e poi è uno scontro diretto. Ci teniamo a regalare i 3 punti a noi stessi e ai tifosi. Può essere una partita che può darci una svolta, anche se stasera ci è mancato solo il gol".