Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Coppa Italia
Pescara-Latina, le formazioni ufficiali: Zeman lancia Manu e Dagasso dal 1'TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
martedì 28 novembre 2023, 17:22Coppa Italia
di Lorenzo Carini
per Tuttoc.com

Pescara-Latina, le formazioni ufficiali: Zeman lancia Manu e Dagasso dal 1'

Sono state rese note le formazioni ufficiali di Pescara-Latina, partita in programma alle 18 all'Adriatico (LIVE MATCH su TuttoC.com) e valida per gli ottavi di finale della Coppa Italia di Serie C. Entrambi gli allenatori cambiano diverse pedine rispetto agli ultimi impegni di campionato: nel 4-3-3 dei padroni di casa, Zeman schiera De Marco in regia con Manu e Dagasso ai suoi lati, mentre al centro dell'attacco c'è Cuppone con Masala a destra e Cangiano a sinistra. Negli ospiti, invece, Di Donato punta sul 4-2-3-1 con Del Sole, Fella e Jallow a supporto di Fabrizi.

PESCARA (4-3-3): Plizzari; Floriani Mussolini, Pellacani, Di Pasquale, Moruzzi; Manu, De Marco, Dagasso; Masala, Cuppone, Cangiano. A disposizione: Barretta, Milani, Squizzato, Aloi, Vergani, Merola, Accornero, Brosco, Tunjov, Pierno, Mora, Mesik, Staver, Franchini. Allenatore: Zdenek Zeman

LATINA (4-2-3-1): Bertini; Serbouti, Di Renzo, Rocchi, Gallo; Perseu, Paganini; Del Sole, Fella, Jallow; Fabrizi. A disposizione: Cardinali, Vona, Ercolano, Di Livio, Cittadino, Mastroianni, Riccardi, De Santis, Marino, Polletta, Cortinovis. Allenatore: Daniele Di Donato

ARBITRO: Enrico Gemelli di Messina (Ingenito-Roncari. IV: Catanzaro)