Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone C
Top & Flop di Juve Stabia-CrotoneTUTTO mercato WEB
© foto di luca.bargellini
lunedì 15 aprile 2024, 23:25Girone C
di Andrea Scozzafava
per Tuttoc.com

Top & Flop di Juve Stabia-Crotone

Pareggio in inferiorità numerica da parte del Crotone sul campo della Juve Stabia: al 'Menti' finisce 1-1 la gara valida per la terzultima giornata del Girone C di Serie C. Partita a ritmi compassati sin dalle battute iniziali con le vespe che tengono maggiormente il pallino del gioco e sfiorano la rete dopo nemmeno dieci minuti con una girata di Bellich che trova le mani di D'Alterio sugli sviluppi di un corner. I padroni di casa spingono in avanti con più continuità rispetto agli avversari e a cinque minuti dalla fine del primo tempo si portano in vantaggio: Piovanello riceve da Buglio e dal fondo pesca Bellich che raccoglie a centro area e spinge il pallone in fondo al sacco. Qualche istante prima Buglio era riuscito con un sinistro a giro velenoso a spaventare il Crotone, che chiude in dieci uomini la prima frazione per un doppio cartellino giallo sventolato a Zanellato. Forte dell'uomo in più, la Juve Stabia diventa padrona assoluta del campo nella ripresa ma il Crotone riesce comunque a trovare il pareggio al settantesimo con Tumminello che sfrutta un clamoroso regalo di Esposito e firma l'1-1. Il finale è povero di emozioni con i gialloblu in costante proiezione offensiva senza mai rendersi veramente pericolosi. Dopo la cocente sconfitta interna con il Brindisi, la banda di Zauli ottiene un punto di platino e sale a +2 da chi insegue la zona play-off. I ragazzi di Pagliuca, invece, possono continuare a festeggiare la Serie B davanti ai propri tifosi dopo aver mantenuto intatta l'imbattibilità casalinga. Ecco qui i top e flop della sfida:  

TOP:

Enrico Piovanello (Juve Stabia): prestazione superlativa del classe 2000 gialloblu. Regala giocate d'alta scuola davanti al proprio pubblico e semina il panico nella difesa avversaria saltando il suo diretto avversario in più di una circostanza. Realizza l'assist per il gol di Bellich e porta i pericoli maggiori dalle parti di D'Alterio. PERICOLOSO

Marco Tumminello (Crotone): il migliore tra i ragazzi di mister Lamberto Zauli. Combatte senza sosta in ogni zona di campo recuperando alcuni palloni importanti e tiene sempre impegnata la difesa gialloblu. Punisce anche l'errore di Esposito da attaccante vero e sale a tredici marcature in questo campionato. INCISIVO

FLOP:

Matteo Esposito (Juve Stabia): partita fortemente condizionata dal suo grave errore commesso nella seconda parte della ripresa. Non viene mai impegnato in maniera seria, ma al settantesimo minuto rinvia male dopo aver ricevuto il pallone da Bellich e regala un gol ai pitagorici che costa la vittoria alla propria squadra. NEGLIGENTE  

Niccolò Zanellato (Crotone): gara da dimenticare per il classe 1998 cresciuto nelle giovanili del Milan. Sbaglia qualche passaggio di troppo e lascia in dieci uomini la sua squadra dopo essersi beccato due cartellini gialli per falli ingenui. Complica enormemente la partita del Crotone nel secondo tempo, anche se alla fine un punto arriva comunque ed è prezioso. INSUFFICIENTE