Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone C
Crotone, il Coni giudica in parte inammissibile e infondato il ricorso di Raffaele VrennaTUTTO mercato WEB
venerdì 17 maggio 2024, 15:30Girone C
di Dario Lo Cascio
per Tuttoc.com
fonte coni.it

Crotone, il Coni giudica in parte inammissibile e infondato il ricorso di Raffaele Vrenna

La Seconda Sezione del Collegio di Garanzia, presieduta dal prof. avv. Attilio Zimatore, all’esito della sessione di udienze tenutasi in data odierna, ha assunto le seguenti determinazioni:

HA DICHIARATO IN PARTE INAMMISSIBILE ED IN PARTE INFONDATO il ricorso iscritto al R.G. ricorsi n. 12/2024, presentato, in data 29 febbraio 2024, dal sig. Raffaele Vrenna contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) per l'annullamento/revoca della decisione della Corte Sportiva di Appello Nazionale della FIGC n. 0137/CSA-2023-2024, comunicata, quanto al dispositivo, il 1° febbraio 2024 (Registro Procedimenti n. 0135/CSA/2023-2024) e, quanto alle motivazioni, il 9 febbraio 2024, con cui è stato respinto il reclamo promosso dal suddetto ricorrente e, per l'effetto, è stata confermata la decisione del Giudice Sportivo della Lega Italiana Calcio Professionistico (Lega Pro), adottata con C.U. n. 105/DIV del 12 dicembre 2023, con la quale è stata inflitta, a carico del sig. Raffaele Vrenna, la sanzione dell'inibizione fino al 12 giugno 2024, in applicazione degli artt. 4 e 13, comma 2, CGS; HA, ALTRESÌ, DISPOSTO L’INTEGRALE COMPENSAZIONE DELLE SPESE DEL GIUDIZIO.