Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Serie C
Morrone sul Pescara: "Serve una riforma culturale, solidarietà a Sebastiani e Delli Carri"TUTTO mercato WEB
sabato 2 marzo 2024, 00:04Serie C
di Tommaso Maschio

Morrone sul Pescara: "Serve una riforma culturale, solidarietà a Sebastiani e Delli Carri"

Il presidente dell'ADICOSP Alfonso Morrone intervistato da Tuttoc.com si è soffermato anche su quanto accaduto a Pescara dove nella mattinata di ieri sono stati trovati all'esterno della Curva Nord dell'Adriatico due manichini impiccati recanti i nomi di Daniele Sebastiani e Daniele Delli Carri, rispettivamente presidente e direttore sportivo del club abruzzese:

"Sicuramente il Pescara sta disputando un campionato al di sotto del suo blasone e tradizione. Mi riallaccio a quella Riforma Culturale sopra auspicata. - spiega Morrone - Bisogna che tutti ci educassimo anche alla cultura della sconfitta che all’estero è ben radicata. Naturalmente condanno categoricamente l’episodio di stamattina allo Stadio Adriatico e anche come Presidente Adicosp esprimo la mia vicinanza al collega Delli Carri e al Presidente Sebastiani".


La situazione che sta vivendo l'oramai ex tecnico Zdenek Zeman non è bastata a fare maturare i tifosi
"Approfitto per augurare a mister Zeman una prontissima guarigione e credo che questi atti di inciviltà non possono essere collegate alle condizioni di salute del mister. Ho vissuto un anno a Pescara e quello che si è letto stamattina non ha niente a che fare con la solarità e la grande educazione che hanno i cittadini di questa bellissima città. Si è delinquenti e non tifosi a prescindere dalle situazioni tecniche".