Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Serie C
Potenza, Varrà: "Puntiamo a torneo di vertici. La nostra rosa è da da prime 5-6 posizioni"TUTTO mercato WEB
venerdì 29 settembre 2023, 12:34Serie C
di Claudia Marrone

Potenza, Varrà: "Puntiamo a torneo di vertici. La nostra rosa è da da prime 5-6 posizioni"

In una lunga intervista rilasciata a tuttoc.com, il Ds del Potenza Fortunato Varrà, al netto dell'attuale dodicesimo posto in classifica dei suoi, traccia la strada per il futuro: "Vogliamo disputare un campionato importante. Il Potenza ha costruito una squadra forte, degna della città e di questo tifo che ci inorgoglisce ogni partita e ogni giorno. Allo stadio vedo cinquemila persone che incitano la squadra, gran parte dei punti raccolti è merito loro. Abbiamo una rosa competitiva, da prime 5-6 posizioni in classifica. Non possiamo nasconderci perché i valori dei nostri giocatori sono importanti.

Poi il calcio è fatto di episodi, lo sappiamo, però partiamo da una base forte: credo in questi ragazzi, secondo me ci daranno molte soddisfazioni".

Ribadisce poi, in conclusione: "Noi dobbiamo puntare a un campionato di vertice, a prescindere da quello che sarà. La nostra mentalità dev'essere quella: non ci possiamo nascondere nel dire che abbiamo una squadra di metà classifica, perché mentirei a me stesso e alla piazza. Lo ribadisco con forza: siamo una squadra, per me, da prime 5-6 posizioni, a prescindere da tutto. I sacrifici della società sono stati importanti, mi auguro di poterli ripagare insieme alla squadra. Il pubblico sta facendo la sua parte, ora dobbiamo fare la nostra".