Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / spezia / Serie A
Spezia, un'estate che non si pensava di vivere: sul mercato è caccia ad un nuovo playTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 14 giugno 2022, 09:30Serie A
di Niccolò Pasta

Spezia, un'estate che non si pensava di vivere: sul mercato è caccia ad un nuovo play

La sentenza del TAS di Losanna ha ribaltato la pianificazione dell'estate dello Spezia: sì al mercato e già da questa finestra. Le Aquile della famiglia Platek potranno dunque investire già a partire da questo luglio, puntellando la rosa nei ruoli rimasti scoperti, ma con anche il rischio di dover salutare qualche elemento che, a mercato chiuso, sarebbe certamente rimasto. In ogni caso, i primi passi del nuovo Spezia verranno mossi a centrocampo. In attesa di capire quale sarà il futuro di Leo Sena, i piani del DT Pecini sono quelli di regalare a Luca Gotti - prossimo all'annuncio - un nuovo regista. Con il giovane Sher ancora acerbo e la condizione fisica precaria di Bourabia, i primi passi verranno mossi a centrocampo, dove non è escluso il tentativo per Walace, che con Gotti ha stretto un legame particolare a Udine.

Caccia al centrale e al 9. E Manaj rischia il riscatto
Poi sarà il tempo di puntellare la squadra, di inserire un nuovo centrale (con Kiwior destinato a tornare nel suo ruolo naturale) e vedere cosa avrà da offrire il mercato, soprattutto in avanti. Rey Manaj, infatti, non è più certo di essere riscattato. Non per il prezzo del cartellino, per cui lo Spezia ha un accordo con il Barcellona, ma per l'ingaggio dell'albanese, decisamente esoso per le casse dei liguri. Ecco dunque che Pecini potrebbe riavviare la pista Mattia Destro, corteggiato a lungo la scorsa estate, o puntare su altre occasioni, con la speranza - sempre viva - di riuscire a rivitalizzare M'Bala Nzola. Verrà confermato Kevin Agudelo, che verrà riscattato nei prossimi giorni, poi si penserà alle uscite e si valuteranno le varie offerte in arrivo. Maggiore, Bastoni, Gyasi, Nikolaou, sono tutti giocatori molto corteggiati e non è escluso che, almeno uno di loro, possa lasciare la Liguria in estate. Ma con il mercato aperto, la società non si farà cogliere impreparata.