Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / torino / Notizie
Infantino duro con l'Italia: "Non bisogna avere paura di condannare i razzisti"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
domenica 22 settembre 2019 20:54Notizie
di Marina Beccuti
per Torinogranata.it

Infantino duro con l'Italia: "Non bisogna avere paura di condannare i razzisti"

A Novantesimo Minuto su Rai2 è intervenuto Gianni Infantino, il presidente della Fifa, che ha commentato l'ennesimo caso di razzismo, successo oggi nei confronti di Dalber in Atalanta-Fiorentina (partita fermata per quattro minuti dall'arbitro Orsato, ma i cori sono continuati ugualmente).

"Il razzismo si combatte con l'educazione, condannandolo, parlandone, non si può avere razzismo nella società e nel calcio. In Italia la situazione non è migliorata e questo è grave", ha detto Infantino.

La ricetta del presidente della Fifa è: "Bisogna identificare gli autori e buttarli fuori dagli stadi. Ci vuole, come in Inghilterra, la certezza della pena. Non bisogna avere paura di condannare i razzisti, dobbiamo combatterli fino alla fine".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000