Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / torino / Primo Piano
Il Toro non parte battuto contro il Milan, prova di forza per la ATUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
mercoledì 12 maggio 2021 06:04Primo Piano
di Marina Beccuti
per Torinogranata.it

Il Toro non parte battuto contro il Milan, prova di forza per la A

Nessun favore alla Juventus, come qualcuno ha voluto dire per dare più enfasi alla partita del Toro di questa sera. In tutta sincerità i tifosi granata preferiscono di gran lunga che ci vada il Milan in Champions League piuttosto che i bianconeri. Il Toro però deve fare punti, un pareggio sarebbe già un risultato eccellente, una vittoria la manna per la salvezza. La squadra di Nicola si gioca la salvezza con un gruppo che ha avuto alti e bassi, ma adesso è tornato in forma.

La Juventus è stata battuta domenica dai rossoneri perché è una squadra dove ognuno rema per sé, probabilmente i compagni si sono stancati di dover fare per forza i passaggi a Ronaldo per la sua apoteosi personale e magari lo stesso vuole cambiare aria, perché ha capito che, nonostante i media lo mettano sempre sul piedistallo dorato, non ha più tutte le convergenze a suo favore.

Il Milan ha saputo sfruttare proprio questi vuoti di potere della squadra bianconera e ha affondato un gruppo che non lo è più. Se il Toro, da parte sua, invece gioca da squadra, compatto e ben disposto, può mettere in difficoltà la squadra di Pioli. Nella speranza che, al cospetto di una squadra titolata, i big granata tirino fuori le unghie per tornare a graffiare, soprattutto l’attacco. Anche se c’è Vojvoda che ha trovato la via del gol e sembra averci preso gusto. In fondo il Toro è una squadra che ha mandato a rete èiù giocatori, questo sottolinea come la squadra di Nicola abbia proprio nel gruppo la sua forza.

Nel Milan ci sono personalità importanti, però mancherà il giocatore simbolo, Ibrahimovic, quindi è più vulnerabile e la squadra sarà meno compatta del solito proprio per questa assenza. Non ha aiutato il risultato del Napoli di ieri sera che, battendo l'Udinese, è secondo, quindi il Milan vorrà vincere per superare i partenopei. Per il Toro sarà dura, ma non impossibile. Ha dimostrato di non crollare con le big e così cercherà di fare questa sera.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000