Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / torino / Notizie
Benedetti ai saluti: il Toro ammaina una storica bandiera
sabato 10 giugno 2023, 13:00Notizie
di Elena Rossin
per Torinogranata.it
fonte La Stampa

Benedetti ai saluti: il Toro ammaina una storica bandiera

Il responsabile della scuola calcio Silvano Benedetti, come annunciato, lascerà il Torino e al Filadelfia in occasione della festa di fine stagione ha detto, come riportato da La Stampa, ai bambini e alle loro famiglie: “Il calcio e il Torino (vi arrivò quando era poco più di un bambino e 43 anni dopo si congeda) mi hanno regalato tanto, vivere questa società è una cosa unica, non dovete perdere l’opportunità”. Il lavoro che ha svolto in 22 anni è motivo d’orgoglio per Silvano: “Abbiamo più di 700/800 ragazzi tra i camp estivi, la scuola calcio e i Piccoli Amici. Il settore giovanile del Toro tornerà ai fasti di un tempo, siamo già a buon punto e nei prossimi tempi potrà arrivare anche lo scudetto con la Primavera. Quest’anno intanto abbiamo sfiorato la finale”. E non potevano mancare i ricordi di quando da calciatore ha indossato e onorato la maglia del Torino prima squadra nella stagione 1983-84 e poi dal 1987 al ’92: “E’ stata indimenticabile la stagione 91/92 con Mondonico, un’annata stupenda, ne parlo con grande affetto anche se è finita purtroppo su una traversa” riferendosi  alla finale di Coppa Uefa con l’Ajax ad Amsterdam con il Torino che colpì tre legni e non alzò la coppa. Quell’anno fu l’ultimo di Benedetti al Torino da calciatore perché poi passò alla Roma prima di ritornarvi da insegnate dei piccoli con Cimminelli e successivamente confermato da Cairo. Tanti bambini sotto la sua iniziale guida sono diventati calciatori l’ultimo è Alessandro Buongiorno.

A prendere il posto di Silvano Benedetti come responsabile della scuola calcio del Torino sarà Corrado Buonagrazia proveniente dall’Alessandria.