Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / torino / Esclusive
ESCLUSIVA TG – Arrivano conferme dell’interesse del Torino per Zortea dell’AtalantaTUTTO mercato WEB
Nadir Zortea
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 14 giugno 2024, 11:30Esclusive
di Elena Rossin
per Torinogranata.it
fonte Elena Rossin

ESCLUSIVA TG – Arrivano conferme dell’interesse del Torino per Zortea dell’Atalanta

Un esterno o terzino che dir si voglia il Torino in questa sessione di mercato dovrà prenderlo, sempre che restino Bellanova, Lazaro e Vojvoda altrimenti dovranno essere di più i nuovi uomini di fascia. Anche perché Rodriguez spesso utilizzato nella passata stagione, dopo il ritorno anticipato di Soppy all’Atalanta e l’arrivo di Masina (da Juric sempre posizionato sulla linea difensiva non più avanzato), sulla fascia a sinistra non avendo rinnovato dal 1° luglio non sarà più un giocatore del Torino. Oltretutto Vanoli, sempre in attesa di essere ufficializzato sulla panchina granata, è un allenatore che vuole che la sua squadra spinga sempre utilizzando le fasce e di solito il suo diktat è: sfondare le linee e mettere i cross in modo da creare la superiorità numerica in attacco senza ovviamente scordare la fase difensiva.

Non c’è quindi da stupirsi se il Torino sta monitorando uomini di fascia, anche perché attualmente in organico numericamente ne manca uno e già nella seconda parte della scorsa stagione non c’era il sostituto di Bellanova, anche se sia Lazaro sia Vojvoda possono giocare anche a destra. Va ricordato che Valentino, dopo il prestito nella stagione ‘22-’23, lo scorso 23 agosto è stato acquistato dall’Inter e ha firmato un contratto quadriennale e Mërgim il 3 gennaio ha prolungato col Torino fino al 30 giugno 2025. Entrambi nella stagione appena conclusa non hanno però reso quanto il club granata sperava. Fra i nomi accostati al Torino c’è anche quello di Nadir Zortea che dal 18 gennaio scorso ha giocato in prestito al Frosinone, ma che dopo la retrocessione dei ciociari in Serie B farà ritorno all’Atalanta con la quale ha un contratto fino al 30 giugno 2027. A Bergamo però non ha mai trovato molto spazio in prima squadra - proviene dal settore giovanile e negli anni è stato mandato a farsi le proverbiali ossa nella Cremonese, Salernitana, Sassuolo e appunto Frosinone - perché chiuso da altri compagni e anche nella stagione che sta per iniziare non sembra che rimarrà in nerazzurro.

Il Torino ha messo gli occhi su di lui e in tal senso la redazione di Torinogranata.it indagando ha avuto conferme che il club granata ha sondato direttamente il terreno per Zortea. Il giocatore in questa stagione ha collezionato 19 presenze in Serie A, 5 con l’Atalanta tutte da subentrante e 14 col Frosinone tutte da titolare. In Coppa Italia 1 con l’Atalanta da subentrante e 1 in Europa League da titolare sempre con i bergamaschi. Presenze impreziosite da 2 gol (uno con ognuna delle maglie indossate) e 5 assist tutti col Frosinone. Nadir compirà 25 anni fra cinque giorni è un esterno dietro di piede destro, come Bellanova, ma può giocare anche a sinistra. Transfermarkt.it valuta il suo cartellino 3 milioni di euro e lui guadagna all’Atalanta 300 mila euro a stagione, tutti costi accessibili per il Torino.

Ovviamente prima dovrà essere ufficializzato Vanoli e sarà lui a consegnare al Torino l’elenco dei calciatori che gli servono e decidere se c’è ne sono di incedibili - sempre che al Torino non arrivino le classiche offerte irrinunciabili e in particolare Bellanova è sui taccuini di più di un club e ha anche l’occasione di mettersi in mostra all’Europeo aumentando la schiera dei pretendenti - e chi dell’attuale rosa non è ritenuto adeguato al suo gioco, ma di certo Zortea è un candidato a vestire la maglia granata.