Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / torino / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 21 aprileTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 22 aprile 2021 01:00Serie A
di Giacomo Iacobellis

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 21 aprile

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
LA JUVE PENSA A FLICK PER IL POSSIBILE DOPO-PIRLO. INTER, BASTONI VERSO IL RINNOVO E ASHLEY YOUNG VERSO LO SVINCOLO. IL MILAN BLINDA HAUGE, MA IL GIOVANE TALENTO VUOLE GIOCARE. SPALLETTI ADESSO È IN POLE PER SOSTITUIRE GATTUSO SULLA PANCHINA DEL NAPOLI. VENUTI-FIORENTINA, PRESTO UN NUOVO ACCORDO. E IL MARSIGLIA CHIEDE LO SCONTO AI VIOLA PER IL RISCATTO DI LIROLA

Secondo quanto rivelato dalla Bild, la Juventus starebbe pensando ad Hansi Flick, attuale tecnico del Bayern Monaco, nel caso si procedesse alla sostituzione di mister Andrea Pirlo nella prossima stagione. Sarebbe così quello bianconero il club in pressione sull'allenatore tedesco, che ha già annunciato l'imminente addio ai bavaresi e di avere anche un'offerta da parte di un'altra società. La Juve, appunto, almeno secondo la Bild.

Il futuro di Ashley Young sembra essere lontano dall'Inter. Il giocatore è in scadenza di contratto e al momento non ha ricevuto segnali da parte del club nerazzurro per il rinnovo. Sulle sue tracce - riporta il Daily Mail - c'è il Warford.

Alessandro Bastoni è un insostituibile nello scacchiere di Antonio Conte. Il classe '99 ha sorpreso tutti ed è ormai chiaro che diventerà un vero e proprio pilastro della futura Inter. Secondo quanto riportato dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l'ex atalantino, attualmente legato alla società nerazzurra fino al 2023 con un ingaggio da 1,5 milioni l'anno, è pronto a firmare il rinnovo di contratto. Il nuovo accordo dovrebbe portare il limite al 2024, con un adeguamento che potrà toccare i 4 milioni di euro l'anno, bonus inclusi.

Ultime sul futuro di uno dei giovani talenti del Milan come Jens Petter Hauge: i colleghi di VG in Norvegia parlano di un summit tra l'entourage e la direzione sportiva del Milan. Fonti vicine al ragazzo e al club spiegano che la società rossonera non ha intenzione di darlo in prestito ma di continuare a farlo crescere a Milano. Hauge, dal suo canto, vorrebbe delle garanzie di maggior minutaggio per la prossima stagione.

Mentre l'élite del calcio europeo prova a rivoluzionare il mondo del pallone, in casa Napoli l'affare che quanto prima va risolto è legato alla panchina. Dando per scontato il divorzio con Rino Gattuso - sottolinea il Corriere dello Sport - parallelamente continuano a crescere le azioni di Luciano Spalletti. Proprio lui, uno degli allenatori già contattati a gennaio subito dopo la scossa di Verona. Nel listone anche Allegri (il sogno) e Juric.

Prima la salvezza, poi il rinnovo del contratto. Lorenzo Venuti a fine stagione, dopo aver conquistato sul campo la salvezza con la Fiorentina, è pronto a legarsi alla società viola con un contratto ancora più lungo rispetto a quello attuale, in scadenza nel 2024. Tra i migliori in campo nella sfida di Verona contro l'Hellas vinta 2-1, il laterale di Montevarchi - tra i trascinatori della squadra di Iachini in questo rush finale - a fine stagione si siederà attorno a un tavolo per definire una trattativa già intavolata per il rinnovo del contratto, che sarà di una o due stagioni più lungo rispetto a quello attuale.

Pol Lirola sta ben figurando in queste ultime partite con l'Olympique Marsiglia, convincendo l'allenatore Sampaoli a puntare su una sua riconferma dalla Fiorentina. La volontà del laterale spagnolo è di rimanere in Ligue 1, ma senza piazzamento Champions i francesi non potrebbero permettersi i 12 milioni pattuiti per il suo riscatto. Secondo quanto appreso da FirenzeViola.it, in queste ore i dirigenti del Marsiglia avrebbero avviato i contatti con quelli della Fiorentina per ottenere uno sconto.

Cengiz Under può già tornare in Turchia. Il talento classe '97, ancora di proprietà della Roma, non ha convinto il Leicester a riscattarlo e il suo futuro potrebbe essere così di nuovo in patria. Secondo quanto riporta il portale karadenizdesonnokta.com.tr, al giovane esterno d'attacco ex İstanbul Başakşehir pensa infatti il Trabzonspor, intenzionato a ottenerne il prestito dai giallorossi nella prossima stagione.

IN ARGENTINA SICURI: "MESSI RESTA AL BARCELLONA, PRESTO IL RINNOVO BIENNALE". NEYMAR ASPETTA UNA CHIAMATA DALLA CATALOGNA, IL TOTTENHAM PUNTA MISTER MARCELINO PER IL DOPO-MOURINHO. IL DS BRANDS RINNOVA UFFICIALMENTE CON L'EVERTON DI ANCELOTTI, MENTRE IL BAYERN CONFERMA L'EX JUVE SALIHAMIDZIC

Ultim'ora che arriva dall'Argentina per quanto riguarda il futuro di Lionel Messi. La Pulce, dopo le tante notizie che si sono susseguite negli ultimi mesi a proposito del suo futuro, proseguirà la sua carriera al Barcellona firmando un nuovo contratto di due anni. Il giocatore è stato convinto dal potenziale acquisto dell'amico Aguero, ma anche dalla promessa del club di effettuare un grande mercato per riaprire un ciclo vincente. A riportarlo è El Grafico.

L'Everton rende noto con un comunicato ufficiale il rinnovo fino al 2024 del direttore sportivo Marcel Brands. L'olandese, 59 anni, ricopre l'incarico nel club inglese dal maggio 2018.

Secondo quanto riportato da Sport, Neymar non firmerà il rinnovo col PSG fino a che non avrà parlato con il Barcellona. Il brasiliano dà la priorità a un possibile ritorno in Catalogna, con Laporta che vorrebbe provare a riportarlo in blaugrana. Il giocatore proverà a guadagnare tempo con l'intento di aspettare il Barça il più a lungo possibile.

Secondo quanto riferito da The Athletic, il presidente del Tottenham Daniel Levy, dopo l'esonero di Mourinho e la promozione di Mason fino al termine della stagione, ha avviato i sondaggi con Marcelino in vista della prossima stagione. L'attuale tecnico dell'Athletic Club è la prima scelta degli Spurs, a cui piacciono anche Nagelsmann, Roberto Martinez e Scott Parker del Fulham.

Secondo quanto riportato da Sport Bild il Consiglio di Sorveglianza del Bayern Monaco ha avuto la scorsa settimana un colloquio con il direttore sportivo Hasan Salihamidzic, ribadendo la fiducia nei suoi confronti. Nelle ultime settimane sono emerse alcune frizioni tra il dirigente e il tecnico, in particolar modo per la gestione del mercato. L'allenatore ha non a caso già fatto sapere ufficialmente di voler lasciare la guida dei bavaresi al termine della stagione, nonostante un contratto fino al 2023.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000