Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / torino / Serie A
Cagliari-Torino 1-1, le pagelle: che eurogol Joao Pedro! Pobega domina in mezzo al campoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 7 dicembre 2021, 06:25Serie A
di Tommaso Maschio

Cagliari-Torino 1-1, le pagelle: che eurogol Joao Pedro! Pobega domina in mezzo al campo

Cagliari-Torino 1-1
31' aut. Carboni (T), 53' Joao Pedro (C)


CAGLIARI (A cura di Giorgia Baldinacci)
Cragno 5 – L'incertezza sul gol del vantaggio granata pesa molto, la respinta corta è un regalo per Sanabria e condanna il compagno Carboni all'autogol.

Caceres 5,5 – Dove non arriva con il fisico, ci mette l'esperienza. Fa buona guardia ma perde un po' di condizione nel corso della ripresa.

Ceppitelli 6 – Ottima prova difensiva, gli avanti del Toro non hanno via libera. Non disdegna avanzate offensive, come in occasione dell'1-1. (Dal 78' Godin sv).

Carboni 5 – Insieme a Cragno combina la frittata per la rete del Torino, tanto che alla fine lo 0-1 è autogol del difensore. Cerca il riscatto nel corso della partita.

Bellanova 6,5 – Buona progressione sulla fascia, spina nel fianco costante. Costruisce con tenacia l'occasione del pareggio e confeziona un assist al bacio per Joao Pedro.

Nandez 6 – Prova a inventare qualche spunto con le sue imbucate negli spazi e i palloni lanciati in profondità. Svaria sia a destra che a sinistra, cambiando spesso corsia.

Marin 6 – Alterna momenti buoni ad altri meno. Si fa notare con le sue incursioni e gli inserimenti, ma è un po' troppo morbido in copertura.

Grassi 6 – Alza la barriera in mezzo al campo, chiudendo gli spazi. Garantisce buona protezione in mediana, con un paio di errori in appoggio. (Dal 78' Pereiro sv).

Dalbert 5,5 – Nel duello sulla fascia con Aina non esce spesso vittorioso. Quando riesce a puntare il fondo, non è preciso nei cross in mezzo. (Dall'87' Zappa sv).

Joao Pedro 7 – Indolente per tutto il primo tempo, si vede poco e spreca molto. Poi nella ripresa si inventa un eurogol in rovesciata, da autentico fuoriclasse.

Keita Balde 5,5 – Si fa vedere in avanti ma spesso non riceve, né cerca di costruirsi, l'occasione giusta. Potrebbe dare molto di più con la sua imprevedibilità. (Dal 64' Pavoletti 5,5 – Entra a dare man forte alla squadra per cercare di completare la rimonta. Si impegna ma non centra l'obiettivo).

All. Walter Mazzarri 6,5 – Dopo un primo tempo che lo ha reso furioso, si fa sentire negli spogliatoi e il Cagliari torna cambiato nella ripresa. Aggancia il pareggio e avrebbe meritato anche di più.

TORINO
Milinkovic-Savic 6,5 - Attento fra i pali nonostante nel primo tempo non venga chiamato mai in causa. Nella ripresa salva i suoi su un primo tentativo di Joao Pedro, ma deve arrendersi alla sua rovesciata. È il primo regista della squadra coi suoi lanci lunghi alla ricerca del centravanti.

Zima 6 - Presidia la sua zona di campo con attenzione e puntualità negli interventi. Anche ruvidi, ma sempre corretti.

Bremer 6,5 - Il migliore della retroguardia, domina su quasi tutti i palloni alti e non commette sbavature mettendo la museruola a Keita. Inoltre sa rendersi pericoloso anche nell’area avversaria.

Buongiorno 6 - Gara senza sbavature del centrale di sinistra, che quando può sale ad accompagnare l’azione. dal 64° Rodriguez 6 - Attento e ordinato dietro, col suo piede prova a innescare l’azione offensiva dei suoi con lanci che ribaltano l’azione. Nel finale è decisivo su Nandez.

Aina 5,5 - Nel primo tempo è autore di alcune chiusure interessanti, ma appare anche molto confusionario, soprattutto nella ripresa. Inoltre interviene troppo morbido sul cross da cui nasce la rete del pari. Dall’86° Ansaldi SV - Pochi minuti in campo con qualche guizzo non riuscito.

Lukic 6 - Pressa e lotta in mezzo al campo senza risparmiarsi per recuperare palloni e interrompere le trame avversarie.

Pobega 6,5 - Il migliore dei suoi nel primo tempo, domina in mezzo al campo. Corre, pressa e rilancia l’azione senza un attimo di sosta. Dal suo piede parte il tiro che mette in difficoltà Cragno propiziando il vantaggio granata.dal 45° Baselli 5,5 - Ingresso sottotono rispetto al compagno che sostituisce, ma poi cresce alla distanza. Nel finale però spreca una buona occasione per riportare avanti i suoi.

Vojvoda 5,5 - Gara ordinata, senza spunti degni di nota. Si limita al compitino, ma non lo svolge neanche in maniera sufficiente.

Pjaca 6 - Quando accende la luce per il Cagliari sono guai, ma non è sempre continuo. Fino all’ultimo prova a mettere ordine e qualità nella manovra granata.

Brekalo 5,5 - Non brilla come in altre occasioni faticando a smarcarsi dal pressing rossoblù. Dai suoi piedi non arrivano pericoli per la porta sarda. dal 55° Praet 5,5 - Spento all’inizio, poi cresce col passare dei minuti, ma spreca la migliore occasione per portare a casa la vittoria. Poi è troppo lento in una ripartenza e si fa rimontare dalla difesa avversaria.

Sanabria 6 - Tiene in apprensione la retroguardia sarda restando sempre molto alto per approfittare dei lanci in profondità. Solo una volta si rende pericoloso e contribuisce al vantaggio granata. Bravo e fortunato nell'occasione. dal 55° Zaza 5,5 - Un paio di buone occasioni non sfruttate nel finale. Anche lui come altri subentrati fatica a ingranare e si sveglia quando è ormai troppo tardi.

Ivan Juric 6 - Squadra compatta, da battaglia, che corre e pressa a tutto campo per impedire agli avversari di ragionare. Nel primo tempo rischia poco o nulla e trova il gol del vantaggio, seppur fortunoso. La sua squadra però nella ripresa si spegne e rischia grosso per poi andare vicina al colpaccio nel finale.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000