Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / torino / Calcio estero
L'annus horribilis di Tomas Rincon: dopo la Sampdoria, retrocede anche con il SantosTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 7 dicembre 2023, 23:26Calcio estero
di Michele Pavese

L'annus horribilis di Tomas Rincon: dopo la Sampdoria, retrocede anche con il Santos

Il 2023 sarà un anno che Tomas Rincon vorrà cancellare in fretta. Il centrocampista venezuelano, 35 anni, non era riuscito ad evitare la retrocessione della Sampdoria in Serie B e ad agosto si era trasferito al Santos, in Brasile, dove sei mesi dopo ha subito un'altra cocente delusione.

Il Peixe, infatti, è retrocesso per la prima volta nella sua storia e per El General - capitano della squadra - l'incubo è tornato. L'ex di Torino e Juventus è sceso in campo anche ieri, nella sfida persa 2-1 in casa contro il Fortaleza.

Adesso la sua permanenza è in bilico: ha un contratto fino al 31 dicembre 2024, chissà se vorrà guidare lo storico club brasiliano alla risalita nella massima serie. Rincon ha disputato 16 partite, di cui 14 da titolare e più della metà con la fascia al braccio.