Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / torino / Serie A
Torino, Bellanova sarà uomo mercato in estate: continuano i sondaggi da Serie A e PremierTUTTO mercato WEB
venerdì 23 febbraio 2024, 13:25Serie A
di Alessio Del Lungo

Torino, Bellanova sarà uomo mercato in estate: continuano i sondaggi da Serie A e Premier

Il Torino è uscito sconfitto ieri sera per 0-2 dalla gara contro la Lazio, ma chi si è distinto è stato ancora una volta Raoul Bellanova. L'esterno classe 2000 ha disputato una buona partita, mettendo più volte in difficoltà Hysaj e Marusic sulla fascia. Un pizzico di sfortuna però gli ha impedito di aggiungere un altro assist al suo bottino stagionale.

Come raccontato nelle scorse settimane, e confermato da Davide Vagnati in seguito, per l'italiano c'erano stati dei sondaggi dall'estero già a gennaio, Aston Villa su tutti, ma ora l'ipotesi che alcuni club di Premier League possano bussare ai granata in estate sta diventando sempre più una certezza. Alcuni addetti ai lavori ieri erano all'Olimpico Grande Torino e hanno potuto apprezzare la sua prestazione.


Bellanova è cresciuto notevolmente, la parentesi all'Inter gli ha fatto acquistare sicurezza e consapevolezza e ora sembra essere anche in odore di chiamata in Nazionale. Spalletti lo osserva con attenzione e lo apprezza, questo non è un mistero, ma la convocazione ancora non è arrivata. Intanto Cairo si sfrega le mani perché sa di avere in rosa un talento il cui valore cresce giornata dopo giornata. E le italiane che hanno chiesto informazioni sono già almeno tre tra le prime dieci.