Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / turris / Primo piano
LE PAGELLE - Turris, pari agrodolce: Contessa illude, la leggerezza di Franco costa caro. Delude Siega...
domenica 3 marzo 2024, 20:44Primo piano
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com

LE PAGELLE - Turris, pari agrodolce: Contessa illude, la leggerezza di Franco costa caro. Delude Siega...

Le pagelle di Turris-Taranto…

MARCONE 5,5: viene bucato nell’unico tiro in porta del Taranto, anche se la conclusione era ravvicinata.

ESEMPIO 6,5: dei tre dietro è quello che tiene meglio. Al posto giusto nel momento giusto.

RICCI 6: gara di ordinaria amministrazione (dal 35’st COCETTA 6: non corre rischi).

MAESTRELLI 5,5: concede qualche sbavatura rispetto alle precedenti occasioni.

SACCANI 6: primo tempo positivo, dove meriterebbe anche un penalty. Cala alla distanza (dal 31’st CUM 5,5: prova a spingere ma senza esito).

SCACCABAROZZI 5,5: non toglie né mette nell’economia del match.

CASARINI 6: fin quando resta in campo sforna la solita prestazione d’ordine, riuscendo anche a mandare in porta D’Auria. Costretto al cambio per infortunio (dal 15’st FRANCO 4,5: non va martoriato, ma a conti fatti quella palla persa in maniera troppo leggera in mezzo al campo costa carissimo alla Turris).

SIEGA 5: delude un po’ le attese al suo primo impiego da titolare, evidenziando una forma ancora lontana dal top (dal 31’st DE FELICE 5,5: gli capita una buona occasione, ma colpisce male).  

CONTESSA 7: rispolvera il mancino educato e sblocca il match con una grande staffilata al volo dal limite dell’area. Si fa vedere anche con qualche altro cross invitante, non sfruttato a dovere dai compagni.

D’AURIA 5,5: l’occasione più ghiotta del match capita sui suoi piedi, ma non riesce spedire la palla in rete. Per il resto non crea particolari pericoli, seppur cerchi spesso la giocata.

JALLOW 5,5: solita gara generosa, ma è poco preciso in fase di conclusione (dal 35’st MANIERO 5,5: non riesce a rendersi pericoloso).

ALL. MENICHINI 6: il suo piano dura per un’ora buona. Vale a dire, attaccare con il giusto ma senza scoprirsi, che tanto il gol prima o poi lo si fa. Ed infatti Contessa la mette dentro dopo che la Turris non aveva mai rischiato nella sua metà campo, riuscendo ad imbrigliare il Taranto. L’ingenuità di Franco costa caro e dà a questo pareggio una sensazione agrodolce ma è vero che, se da un lato la squadra conferma di aver raggiunto una buona solidità, dall’altra sembra un po’ a corto di soluzioni offensive quando l’avversario le concede il pallino del gioco.