Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / turris / Primo piano
Verso la Vibonese - Caneo: "Ok la produzione di gioco, mi aspetto più gol dalle punte. Franco torna tra i titolari, su Tascone e Abagnale..."TUTTOmercatoWEB.com
sabato 25 settembre 2021 13:55Primo piano
di tuttoturris .com
per Tuttoturris.com
fonte Andrea Liguoro - Tuttoturris.com

Verso la Vibonese - Caneo: "Ok la produzione di gioco, mi aspetto più gol dalle punte. Franco torna tra...

Turris chiamata al riscatto. Dopo lo scivolone casalingo di domenica scorsa con il Picerno, i corallini saranno impegnati nella trasferta calabrese di Vibo Valentia.

Il primo pensiero di mister Caneo, però, è per il giovane Nunziante, rientrato a casa dopo l’infortunio di Foggia che lo aveva costretto addirittura al ricovero: “Innanzitutto voglio esprimergli il mio bentornato a casa. Ha superato il primo step, lo aspettiamo qui per la seconda fase perché per noi è un ragazzo ed un calciatore importante, quindi dal punto di vista morale ci fa piacere che sia rientrato a casa e che tra un po' ritornerà qui con noi”.

Tornando al campo, il tecnico corallino spiega la settimana post sconfitta: “È stata una di quelle toste perché si fa fatica a concepire una partita che hai dominato, ma dalla quale siamo usciti con zero punti. La squadra ha lavorato bene, si è impegnata tanto come al solito, la testa dei ragazzi è sgombra, c’è il convincimento di lavorare con la determinazione e la voglia di essere più incisivi e lucidi sotto porta e di mostrare le proprie qualità. Dal mio punto di vista, nella tabella gol fatti-gol subiti mancano cinque gol, dovrebbe essere di otto gol fatti e tre subiti. Questa sarebbe stata la giusta media. Come produzione di gioco e finalizzazioni siamo stati molto competitivi, abbiamo raccolto troppo poco”.

Assente Perina per squalifica, il tecnico di origini sarde punta su Abagnale tra i pali (“abbiamo fiducia in lui ed infatti lo abbiamo confermato per questo") ed annuncia che “la formazione sarà la stessa, tranne l’innesto di Franco a centrocampo che mi garantisce più palleggio e più qualità, anche se Bordo sta facendo benissimo e sono contento di avere un’alternativa molto valida”.

Due dei tre gol finora realizzati sono del centrocampista Tascone, cosa che Caneo reputa non casuale: “Come caratteristica di squadra lavoriamo molto dalla trequarti avversaria in su, quindi portiamo più uomini nell’area di rigore e più uomini a finalizzare, con gli inserimenti da dietro la linea della palla i centrocampisti si trovano a proprio agio nel finalizzare gli spunti dei propri compagni”.

Più difficoltà, invece, sta riscontrando quello offensivo: “Il modulo è un numero – afferma Caneo-. Di fatto abbiamo tre attaccanti che devono muoversi in sintonia tra loro, si devono cercare, devono palleggiare e finalizzare, devono fare reparto come ho sempre detto. Abbiamo un reparto offensivo importante, ancora sottovalutato e poco espresso, però abbiamo grande fiducia perché una volta che si sono sbloccati tutti insieme, per ora lo ha fatto solo Santaniello, sarà un bel dire. Mi aspetto di vedere una squadra che produce e fa calcio come sta facendo, ma voglio vedere gli attaccanti finalizzare meglio, essere più lucidi. Sono attaccanti che hanno fatto gol fino a due mesi fa, non è possibile che si siano bloccati per così tanto tempo. Siamo fiduciosi che si sbloccheranno e faranno i gol, cosa che loro sanno fare”.

Sul prossimo avversario, la Vibonese di mister D’Agostino, Caneo si esprime così: “Essendo stato un centrocampista, organizza le proprie squadre con una buona filosofia di gioco. È una squadra con un buon palleggio, ha calciatori importanti soprattutto sulle fasce e sulle ali d’attacco che sono veloci, rapide, tecniche. Come ogni squadra, dobbiamo affrontarla con il piglio giusto, cercando di fare il nostro gioco senza far giocare gli altri”. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000