Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / turris / Primo piano
UN NUOVO STADIO PER LA TURRIS - Colantonio alimenta il sogno: "Punto al progetto prima di Natale. Sfruttando il PNRR ed il credito sportivo, si tratterebbe di finanziare solo il 10/20%...
venerdì 26 novembre 2021, 18:25Primo piano
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com

UN NUOVO STADIO PER LA TURRIS - Colantonio alimenta il sogno: "Punto al progetto prima di Natale. Sfruttando...

Antonio Colantonio, presidente della Turris, intervenuto ai microfoni dei canali ufficiali biancorossi, ha parlato dell'opportunità di intervenire sullo stadio sfruttando il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: "La Lega Pro ha recepito il messaggio, stare vicina alle imprese di calcio. Il presidente Ghirelli è molto vicino alle problematiche e vede come è giusto che sia la Lega Pro come un'impresa che deve dare una mano alle imprese che compongono l'organico. Non bisogna dare false aspettative: stiamo puntando a un partenariato tra pubblico e privato. Sono stato molto contento perché il Comune è molto avanti con i progetti e ha già la disponibilità del terreno. Quando c'è questo tipo di partenariato però occorre un progetto diverso, perché serve la sostenibilità economico per il futuro dello stadio e del club. Nell'area non basta solo il campo, ma tante altre attività che diano ragionevolezza all'investimento che fa il privato. Per esempio un ristorante. Ma anche l'interesse pubblico, con attenzione alla sostenibilità, e strutture collaterali". 

Il presidente biancorossa ha rimarcato la ghiotta opportunità da cogliere, nonostante i tempi ridotti: "Anche qualora la soprintendenza non dovesse dare il placet per la realizzazione del progetto con ulteriori attività aggiuntive allo stadio di calcio, dato che viviamo pur sempre in un territorio con vincoli edificativi, il Comune potrebbe realizzare questo sogno anche agendo da solo. Il PNRR, infatti, potrebbe dare fino al 50% dell'investimento e il credito sportivo può finanziare fino all'80%, quindi il Comune potrebbe dover finanziare solo il 10/20%. Ho dato già mandato a una società per la progettazione. Ieri abbiamo fatto richiesta al comune per tutti i documenti i necessari, richiesta alla quale è stato risposto immediatamente. Adesso vedremo se possiamo fare il prossimo passo, il 2 dicembre incontrerò la società di progettazione e speriamo di aver risposte prima di Natale circa la piena fattualità. La città è dei torresi, non possiamo pensare ad avere uno stadio al centro della città senza adeguare le infrastrutture. ".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000