Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / turris / Primo piano
LE PAGELLE - Turris più forte delle assenze: che risposte da Lorenzini e Loreto. Abagnale sicuro, Manzi un colosso...
domenica 23 gennaio 2022, 19:56Primo piano
di Vincenzo Piergallino
per Tuttoturris.com

LE PAGELLE - Turris più forte delle assenze: che risposte da Lorenzini e Loreto. Abagnale sicuro, Manzi...

Le pagelle di Picerno-Turris…

ABAGNALE 6,5: risponde presente dopo il forfait di Perina e non fa rimpiangere il portiere “titolare”, neutralizzando una conclusione velenosa di Reginaldo e facendosi valere sulle uscite nel finale.

MANZI 8: un colosso in tutti i sensi. Prestazione difensiva ineccepibile, impreziosita dal gol partita e da una spinta continua per tutto l’arco del match.

LORENZINI 7: grande risposta alle voci di mercato con una gara in cui domina in lungo ed in largo sulle punte avversarie, rivelandosi estremamente preciso anche sui cambi di fronte. Siamo così sicuri che la Turris possa privarsene a cuor leggero?

ESEMPIO 6,5: anche lui come al solito efficace nelle chiusure. Rischia grosso su Vivacqua nella ripresa, ma nel complesso regge senza particolari sbavature.

GHISLANDI 6: sbaglia poco in fase d’impostazione. Come al solito occupa bene gli spazi e non si fa sorprendere in fase di non possesso, anche se non si vede molto in fase di spinta.

TASCONE 6,5: si fa notare più in costruzione che in fase di finalizzazione, ma la sua fisicità è comunque decisiva per permettere alla Turris di mantenere il controllo della zona nevralgica del campo.

BORDO 6: dirige il traffico con efficacia, optando per la soluzione più semplice. Meno preciso quando si tratta di verticalizzare.

FRANCO 6: da mezzala non si sgancia tra le linee come potrebbe, ma resta alta la percentuale di precisione nei passaggi. Parte dai suoi piedi il corner del vantaggio siglato da Manzi (dal 20’st ZAMPA 6: porta la giuste dose di cattiveria nella fase più complicata del match).

LORETO 7: anche da lui una grande risposta a chi lo voleva sulla lista dei cedibili. Con i suoi tagli in area si rivela un pericolo costante per la retroguardia del Picerno. Meriterebbe il gol per quanto fatto. Finisce sfinito dopo aver macinato km sulla sua corsia (dal 41’st NUNZIANTE sv: rivederlo in campo dopo il lungo stop rappresenta una gioia immensa per tutto l’ambiente biancorosso).

LEONETTI 6: non è al meglio ma stringe comunque i denti e prova a rendersi utile tra le linee, andando anche vicino al gol (dal 32’st DI NUNZIO 6: entra per dare manforte nel momento di massima spinta del Picerno).

LONGO 6: seppur limitato, lotta dall’inizio alla fine e prova a partecipare alla costruzione della manovra con risultati alterni. Ma la sua fisicità si rivela comunque preziosa per non far schiacciare la Turris.

ALL. CANEO 7: se una Turris, priva di ben quattro pilastri, riesce comunque a vincere e convincere, senza disperdere i principi basilari del suo credo, il merito è soprattutto suo per essere riuscito ad integrare tutta la squadra nel suo calcio totale. L’ennesima dimostrazione che la Turris di quest’anno non deve aver nessuna preclusione verso piazzamenti di altissimo prestigio.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000