Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / venezia / Focus
Modolo: "Finora abbiamo dimostrato di poter centrare il nostro obiettivo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 3 gennaio 2022, 15:00Focus
di Davide Marchiol
per Tuttoveneziasport.it

Modolo: "Finora abbiamo dimostrato di poter centrare il nostro obiettivo"

Capitan Marco Modolo ha parlato ai microfoni de La Nuova Venezia, queste alcune dichiarazioni partendo da quello che è stato il suo 2021: «La risposta è abbastanza semplice: la sera della finale di ritorno contro il Cittadella e la promozione in Serie A; il mio esordio nel massimo campionato contro la Roma; la partita da titolare contro la Juventus quando ho indossato la fascia da capitano stringendo la mano a Dybala. Gol sfiorato con la Roma? Sarebbe venuta giù la curva. Se avessi avuto di fronte un altro portiere, il pallone quasi sicuramente sarebbe terminato in porta, Rui Patricio ha compiuto un gesto tecnico da campione. Prima o poi segnerò anche in Serie A, ci sono riuscito in tutte le categorie dalla Serie D alla Serie B. Salvezza? Il Venezia ha finora dimostrato di poter centrare questo obiettivo, ma dobbiamo ricordarci che il girone di ritorno è un altro campionato. Non dobbiamo far conto sui punti che abbiamo di vantaggio, bisogna andare in campo fin dalla prima trasferta a Salerno come se fossimo tutti a zero punti. Sarebbe sbagliato cullarci su quanto è stato fatto finora, la seconda parte della stagione è sempre più complicata. Il pari ruolo che ammiri? Giorgio Chiellini. È ancora adesso uno dei più grandi difensori centrali del mondo, ha alle spalle una carriera lunghissima e invidiabile, ma non è solo un grande giocatore, è anche un grande uomo. Al termine della partita con la Juventus, pur non avendo giocato, è venuto nel nostro spogliatoio per salutare Molinaro, ex suo compagno di squadra in bianconero, anche se sono trascorsi tanti anni da quando Cristian ha lasciato Torino».

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000