Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / venezia / Primo Piano
De Raffaele: "Squadra troppo contratta, la responsabilità è mia, c'è da rimboccarsi le maniche"
domenica 27 novembre 2022, 15:41Primo Piano
di Davide Marchiol
per Tuttoveneziasport.it

De Raffaele: "Squadra troppo contratta, la responsabilità è mia, c'è da rimboccarsi le maniche"

Coach De Raffaele ha commentato in conferenza stampa la sconfitta contro Trento, queste le parole del tecnico della Reyer: "Trento ha giocato una partita orgogliosa con grande presenza per tutti i minuti, sconfitta difficile da digerire. Squadra contratta e timorosa, quando succede è colpa dell'allenatore e quindi è giusto che io mi prenda le mie responsabilità. Bisogna quindi ragionare e voltare pagina subito. Una squadra che gioca a strappi e che ha espresso solo a tratti ciò che può fare. Secondo me non c'è fatica nella costruzione perché nei primi due quarti abbiamo tirato con tre giocatori con un 6/21, abbiamo costruito 17 tiri in più dell'avversario. Però non facciamo mai canestro e in questo sport la cosa pesa. Siamo contratti, come se fosse tutto pesante, quindi diventa poi una fatica per quanto poi la partita la rigiri. C'è da rimboccarsi le maniche e andare avanti e il compito è mio".