Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / venezia / Serie A
Vanoli saluta il Venezia: "Vi porterò sempre nel mio cuore. Grazie a chi ha creduto in me"TUTTO mercato WEB
venerdì 21 giugno 2024, 15:08Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Vanoli saluta il Venezia: "Vi porterò sempre nel mio cuore. Grazie a chi ha creduto in me"

Prima il comunicato della sua risoluzione contrattuale, poi il saluto ufficiale al Venezia. Paolo Vanoli è pronto a diventare il nuovo allenatore del Torino, ma nel frattempo ha dedicato un pensiero alla sua ex squadra, dopo la promozione in Serie A.

"In questo anno e mezzo ho vissuto e condiviso con tutti voi innamorati del Venezia, emozioni intense, gioie e dolori, vittorie e sconfitte. Ho visto la vostra passione, il vostro sostegno incondizionato e la vostra dedizione alla maglia arancioneroverde, che mi hanno permesso di crescere e di migliorarmi come allenatore e come uomo.

Voglio ringraziare di cuore i miei calciatori, che hanno dimostrato impegno, sacrificio e professionalità in ogni partita, raggiungendo traguardi impensabili e regalandoci momenti di gioia e orgoglio.
Grazie anche al Presidente e ai dirigenti, che hanno creduto in me e mi hanno dato l'opportunità di allenare questo club. Un sentito grazie anche allo staff e ai dipendenti del club, che sono sempre stati al mio fianco.

Infine un posto speciale va a voi, meravigliosi tifosi, che mi avete cresciuto quando ero giocatore e sostenuto in questo indimenticabile traguardo da allenatore. Ci avete sostenuto con il vostro tifo e il vostro affetto. Siete stati il motore e il cuore pulsante di questa incredibile avventura, e senza di voi non saremmo mai arrivati così lontano.


Vi porterò sempre nel mio cuore e nei miei ricordi, e spero che anche voi conserviate un posto speciale per me. Vi auguro tutto il bene del mondo per il futuro e vi invito a continuare a sostenere il Venezia con la stessa passione e l'amore che avete dimostrato fino ad oggi.

Grazie di cuore per tutto,

Paolo Vanoli".