Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / venezia / Serie B
Pordenone, Bocalon: "Mi hanno voluto fortemente, grande occasione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 15 gennaio 2020 21:57Serie B
di Tommaso Maschio

Pordenone, Bocalon: "Mi hanno voluto fortemente, grande occasione"

L’attaccante Riccardo Bocalon si è presentato questo pomeriggio alla piazza di Pordenone tornando anche sull’addio al Venezia: “Questo club mi ha voluto fortemente, entro in punta di piedi in una squadra che sta facendo bene e voglio dare una mano senza spostare gli equilibri. La classifica parla da sola, dobbiamo puntare a conquistare la salvezza il prima possibile e poi sognare in grande. La panchina non è mai stato un problema, ma battaglierò sempre per conquistarmi un posto. A 31 ho fatto tutti i moduli possibili e immaginabili, ho vinto due campionati con il 4-3-1-2 che è il modulo che più si adatta alle mie caratteristiche. Il mio obiettivo è migliorarmi ancora e magari andare in doppia cifra, mi ma mancano sette gol e se li faccio ne beneficia tutta la squadra. Questa è una grande occasione per me. - continua Bocalon come riporta Trivenetogoal.it - Lasciare Venezia è stato difficile, ma ho guardato a cosa mi è stato messo sul piatto. Da un lato una società che mi ha voluto fortemente e che ha fatto degli sforzi ,dall’altro un’altra società che non ha fatto niente per tenermi. La scelta era facile. A Venezia sono anche stato contestato, probabilmente a causa dei sei mesi scorsi e della retrocessione. So di aver fatto il mio e che la gente da me si aspettava tanto sopratutto perché rappresentavo la squadra della mia città, ma la critica fa parte del gioco”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000