Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / ascoli / Primo Piano
Tre cose su Ascoli-Lecce
domenica 17 ottobre 2021 13:30Primo Piano
di Redazione TuttoAscoliCalcio
per Tuttoascolicalcio.it

Tre cose su Ascoli-Lecce

Iliev segna il suo primo gol in bianconero. Leali una conferma, Dionisi è da Serie A.

PRIMO SQUILLO DI ILIEV - Finalmente Atanas Iliev. L'attaccante bulgaro arrivato nell'ultimo giorno di mercato si è sbloccato contro il Lecce segnando il gol che ha permesso all'Ascoli di conquistare un punto contro una grande del campionato. Un gol dei suoi, di tecnica e potenza come speriamo di vederne altri da qui in avanti. Deve ancora integrarsi nell'Ascoli e nei meccanismi di Sottil che, nel dopo partita, ha spiegato come Iliev ha bisogno di tempo per alzare il ritmo e portarsi allo stesso livello dei suoi compagni. Ci vuole tempo, ma intanto il primo gol con la maglia dell'Ascoli è arrivato e che gol.

SAN NICOLA LEALI - Ancora una volta il portiere bianconero si dimostra decisivo. Dopo le critiche eccessive ricevuto soprattutto in seguito alla sconfitta con il Brescia, il portiere dell'Ascoli risponde ancora una volta su campo con parate decisive che hanno permesso all'Ascoli di restare in partita, di pareggiare e di evitare la beffa nel finale con due parate da grandissimo portiere. Proprio i suoi ultimi due interventi sono terminati nella top ten delle giocate di Sky di ieri a livello europeo. E' c'è anche chi lo ha criticato per l'intervento sul gol di Coda...

DIONISI E' DI UN'ALTRA CATEGORIA - Non segna ma il capitano bianconero si dimostra il solito leader e trascinatore. Lotta su ogni pallone, si fa sentire con l'arbitro, confeziona l'assist meraviglioso per il gol di Iliev. Una giocata pazzesca, dribbling e filtrante per il bulgaro che poi fa il suo incrociando alla perfezione. Primi cenni di intesa tra i due ma anche una conferma: Dionisi è l'Ascoli.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000