Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / ascoli / Serie A
Venezia, Javorcic: "Orgoglioso dei miei ragazzi, hanno dato un bel segnale"TUTTOmercatoWEB.com
domenica 7 agosto 2022, 20:46Serie A
di Paolo Lora Lamia

Venezia, Javorcic: "Orgoglioso dei miei ragazzi, hanno dato un bel segnale"

Il tecnico del Venezia Ivan Javorcic ha commentato così, come riporta Trivenetogoal.it, la sconfitta in Coppa Italia contro l'Ascoli: "Diciamo che ne è uscita una bellissima partita. Sono orgoglioso di come i miei ragazzi sono scesi in campo. Hanno dato un buonissimo segnale. È stata sicuramente una partita a sé. Sono orgoglioso di tutti i ragazzi che hanno partecipato. Per la prima è difficile recuperare tutti i giocatori, non dipende da noi. Spero di poterli recuperare il prima possibile, ma non ho le competenze per rispondere. Analizzeremo la partita in vista del Genoa. Alcuni giocatori li ho conosciuti stamattina, quelli della Primavera, ma sono orgoglioso di quello che hanno fatto. Il calcio è imprevedibile. Se sembrava una partita chiusa in qualche maniera l’abbiamo ripresa. È il bello di questo sport. La gente si sarà divertita. Penso che comunque è stato un pomeriggio positivo per noi. Il calcio è bello per questo. Per quanto riguarda i giocatori più esperti, hanno fatto un doppio lavoro dando una mano ai ragazzi più giovani. Per quanto riguarda la costruzione dal basso penso sia uno strumento moderno e molto importante per il calcio. Bisogna adattarsi di partita in partita e dal contesto".