HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » ascoli » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

ESCLUSIVA TMW - Dg Juve Stabia: "Ok introduzione VAR. Lo vorrei in C e D"

20.11.2019 14:04 di Claudia Marrone    articolo letto 1831 volte
ESCLUSIVA TMW - Dg Juve Stabia: "Ok introduzione VAR. Lo vorrei in C e D"
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
Tra le favorevoli all'utilizzo del VAR in B la Juve Stabia. Con il Dg Clemente Filippi che ha commentato l'introduzione della tecnologia nel campionato cadetto ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com: Sono favorevole all'introduzione del VAR in categoria, se lo usano in A non vedo perché non si possa anche usare in B; io lo vorrei anche in altre categorie, come la C e la D, ma capisco che gli elevati costi non lo consentano. Però la tecnologia è importante, come il "gol non gol", alle volte ci sono millimetri impercettibili a prima vista che cambiano l'esito di un match. Vorrei però vederlo dalla prima giornata del torneo, no a campionato in corso, ci sarebbe disparità di visione tra girone di andata e ritorno, la sperimentazione la vedo più idonei nei playoff e nei playout, cambiare le regole in corso non va molto bene. Anche se ovviamente ci atterremo a quando stabilito. Specie poi perché siamo favorevoli all'impiego".

Conclude con una nota sulla squadra: "La stagione è lunga, le soste non danno fluidità, ma comunque è presto per dare giudizi. Siamo consci della difficoltà del campionato, è duro ma possiamo giocarcela con tutti, anche se, come lo scorso anno, il nostro obiettivo deve essere settimanale: fu la nostra forza, deve esserlo di nuovo".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ascoli

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510