Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / L'avversario
Torino, Juric in conferenza: "I cori contro? Siamo andati oltre quello che potevamo fare"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 26 maggio 2024, 20:43L'avversario
di Red. TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

Torino, Juric in conferenza: "I cori contro? Siamo andati oltre quello che potevamo fare"

Ivan Juric, tecnico del Torino, è intervenuto in conferenza stampa per analizzare la sfida contro l'Atalanta. "Sicuramente per venti minuti abbiamo giocato bene, poi il primo gol è stato devastante. I cori contro? So qual è il mio lavoro, tre anni fantastici al massimo, siamo andati oltre quello che potevamo fare, la mia schiettezza a volte fa male, ma la verità è quella. La squadra è nona, prima era diciassettesima".

Cosa è successo?
"La differenza tra le due squadre è enorme, anche per quello che hanno dimostrato loro in Europa. Tanti ragazzi sono arrivati alla frutta, mancavano tantissimi giocatori, non è facile sostituirli, ma bisogna dare anche dare meriti all'Atalanta. Oggi erano nettamente superiori".

Un bilancio?
"Per me il triennio è stato fantastico. Rischiamo di andare in Europa partendo dal diciassettesimo posto, devo ringraziare tutti i ragazzi, sono stati veramente bravi. Do un voto altissimo. Mercoledì avevamo voglia di trovarci, ma c'è gente che andrà in nazionale, vedremo con calma".

Cosa pensa dell'impresa dell'Atalanta?
"Non è solo quest'anno, per me è il miglior allenatore d'Europa. Ha creato un mostro, l'Atalanta è una squadra forte".